A- A+
Sport
Sanremo 2023, Paola Egonu: "Italia razzista, ma migliora. Io in Nazionale..."
Paola Egonu (Instagram paolaegonu)

Paola Egonu da Sanremo 2023 alla in Nazionale: i tifosi dell'ItalVolley sognano il suo ritorno

Paola Egonu potrebbe tornare a giocare con la maglia della Nazionale italiana di Volley dopo i segnali di stanchezza e delusioni nei mesi scorsi: "Sto metabolizzando, ma se ci dovesse essere la possibilità sì", ha spiegato la fuoriclasse del VakıfBank Spor Kulübü (il Real Madrid della pallavolo sconfitto però dall'Imoco Conegliano nell'ultimo Mondiale per club che ha visto la squadra italiana laurearsi campione).

Paola Egonu
Paola Egonu

Sulla sua esperienza in Turchia, la Egonu fa sapere che è una fase della sua carriera, ma i tifosi possono sognare di vederla tornare nel nostro Paese: "Non ho mai abbandonato l'Italia, ho deciso di giocare in Turchia per crescere e poi tornare qui. Avevo detto che non avrei vissuto in Italia col governo Meloni?. Non ricordo di averlo detto".

Sanremo 2023: Paola Egonu, 'Italia è Paese razzista ma sta migliorando'

La pallavolista Paola Egonu è pronta a salire sul palco dell'Ariston nella terza serata di Sanremo 2023 "non fare polemica o la vittima ma dire come stanno le cose" "Sì, l'italia è un Paese razzista. Ma questo non vuol dire che tutti siano razzisti o ignoranti. È un paese razzista che però sta migliorando. Non voglio sembrare polemica o fare la vittima ma semplicemente dire come stanno le cose", ha spiegato la stella del volley mondiale rispondendo così alle domande dei giornalisti e alle polemiche che hanno preceduto il suo arrivo nella città dei fiori. "Emozionatissima", Paola conferma che parlerà anche di razzismo: "Mi racconterò, quindi sì".

Leggi anche

Paola Egonu verso Sanremo 2023. Svela tatuaggio-giarrettiera sulla coscia. E poi...

Star dell'hockey si ritira e sbarca su Onlyfans: Mikayla, ghiaccio bollente

Iscriviti alla newsletter
Tags:
egonuegonu nazionaleegonu sanremonazionalerazzismosanremo 2023volley




in evidenza
Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14

MediaTech

Vittime e carnefici, qualcosa sta cambiando: l'intervento del direttore Perrino su Ore 14


in vetrina
A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova

A Milano apre Avani Palazzo Moscova: un nuovo hotel "illumina" Porta Nuova


motori
Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Opel Corsa Electric Yes in edizione speciale, l' elettrica in stile sportivo

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.