A- A+
Sport
Tottenham: Fabio Paratici prova a blindare Harry Kane
Kane in aizone nella scorsa finale di Champions League persa contro il Liverpool (LaPresse)

Dopo le grandi prestazioni messe in mostra all’Europeo con l’Inghilterra, per Harry Kane non sarà facile lasciare il Tottenham.

Il nuovo direttore Fabio Paratici ha infatti dichiarato: “Trattenerlo non è solo il mio obiettivo, ma l’obiettivo di tutta la società. Non vedo l’ora di vederlo giocare dal vivo. Al momento è uno dei più forti attaccanti del mondo. E’ un giocatore completo, davvero speciale. Non l’ho ancora sentito perché non voglio disturbare i giocatori impegnati negli Europei, non sarebbe giusto. Sono impegnati con le rispettive nazionali ed è giusto che si concentrino sui loro obiettivi”.

Ben prima degli Europei, Harry Kane aveva ufficializzato il suo desiderio di lasciare il Tottenham, accendendo l’interesse dei più importanti club del mondo.

Tuttavia, nella società degli “Spurs” ancora non c’era Fabio Paratici e l’ex direttore sportivo della Juventus non ha davvero nessuna intenzione di lasciar partire il fortissimo centravanti.
 

Commenti
    Tags:
    tottenhamfabio paraticiharry kane




    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda il video

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Belen paparazzata col nuovo fidanzato. Ecco chi è l'amore misterioso

    Belen paparazzata col nuovo fidanzato. Ecco chi è l'amore misterioso


    motori
    MINI Aceman: innovazione e stile nel nuovo crossover elettrico

    MINI Aceman: innovazione e stile nel nuovo crossover elettrico

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.