A- A+
Viaggi
La Costa Smeralda si fa più chic: il Mandarin Oriental sbarca a Porto Cervo

L’anno scorso la società Slhre Fin 1, che fa capo al gruppo dell’immobiliarista Giuseppe Statuto, ha acquistato l’Hotel Le Ginestre

 

Sarà sulla collina che domina il Golfo del Pevero il nuovo Mandarin Oriental, Porto Cervo, di cui era stato dato un annuncio ‘ufficioso’ lo scorso luglio. Ora una nota del brand comunica ufficialmente lo sviluppo del nuovo resort in Sardegna, nel cuore della Costa Smeralda, con apertura prevista per il 2026. Lo scrive il sito internet hotellerie.pambianconews.com.

Il resort, che è la quarta struttura italiana del gruppo asiatico, è di proprietà del Gruppo Statuto, già owner del Mandarin di Milano e di altri prestigiosi hotel italiani, come il Four Seasons Milano, il Danieli a Venezia e il San Domenico Palace a Taormina. L’anno scorso la società Slhre Fin 1, che fa capo al gruppo dell’immobiliarista Giuseppe Statuto, ha acquistato l’Hotel Le Ginestre, la cui gestione si pensava sarebbe stata affidata a Rosewood Hotels & Resorts. Invece, a sfatare i rumors è arrivato il comunicato del gruppo di Hong Kong che annuncia sulla collina del Pevero la nascita di un perfetto mix tra accessibilità e privacy: la nuova struttura sarà circondata dal verde e offrirà una spiaggia privata accessibile tramite una suggestiva passerella di 350 metri.

L’hotel offrirà 83 stanze e suite, a cui si aggiungono cinque ristoranti e bar, e la Spa at Mandarin Oriental che proporrà le esperienze benessere del gruppo. Non mancheranno le piscine, nascoste nella vegetazione rigogliosa, una palestra con macchinari all’avanguardia e un beach club sulla spiaggia di Porto Paglia.

Per quanto riguarda Mandarin Oriental, il debutto in Italia è stato a Milano, dove il marchio che fa capo a Jardine Matheson Group ha saputo creare intorno a sé una forte reputazione come struttura extra luxury, costruendo un’immagine di brand iconico, al punto da essere classificato come migliore albergo italiano dalla testata Travel +Leisure. La nomea del brand è proseguita quindi nel 5 stelle sul lago di Como, e continuerà con le prossime aperture: a Roma nei villini del Rione Sallustiano, a Cortina con il primo resort alpino di Mandarin nell’ex hotel Cristallo di Attestor Limited, ceduto al fondo inglese dalla famiglia Gualandi, storica proprietaria dell’albergo, e infine in Puglia dove amplia il suo portafoglio di residenze con due masserie.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
porto cervo





in evidenza
Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura

E non è Selvaggia Lucarelli. Ecco chi è

Ferragnez, dalle stelle al divorzio: c'è una donna dietro la rottura


in vetrina
Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista

Mozzarella, la più buona è al discount: ecco i marchi migliori (e peggiori). Lista


motori
Nuova BMW X3:design, tecnologia per ridefinire il segmento dei SAV premium

Nuova BMW X3:design, tecnologia per ridefinire il segmento dei SAV premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.