I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Lo sguardo libero

Che cosa avanza di positivo oltre all'azione del premier? La successione di Sergio Mattarella è in alto mare. Imbarazzante il conformismo dei media, tra teatrino, mediocrità e guru buonisti.

Da un lato la performance record del premier Mario Draghi – previsioni del Pil al 6,4% entro il 2021, record europeo; l’86% degli italiani sopra i 12 anni vaccinati; centrati i 51 obiettivi del Pnrr richiesti dall’Unione europea per avere finanziamenti, che sono puntualmente arrivati con la prima tranche di 24 miliardi di euro incassati –; dall’altra parte, o meglio… dietro Draghi, poco più che il nulla: alternative attendibili per occupare Palazzo Chigi non pervenute, al pari di un’idea di politica dei possibili sostituti di Draghi; opposizione quasi azzerata (quella di Giorgia Meloni che cosa ha prodotto?); unico candidato certo alla successione di Sergio Mattarella, Silvio Berlusconi (85 anni); domina il conformismo dei media, un mix di mediocrità, teatrino e guru buonisti che badano alla propria sopravvivenza mediatica.

La sintesi?... Il capo dello Stato, Sergio Mattarella, acclamato da tutti per i contenuti patriottici (il che ci può stare… viva l’Italia) come fosse un re, ma l’Italia è Repubblica – parlamentare -. Auguri a tutti!... In attesa di qualche mente superiore e che non valga la regola “i mediocri sono il lubrificante di un’organizzazione”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    mario draghisergio mattarellasilvio berlusconi
    in evidenza
    CR7-Manchester, divorzio vicino Georgina mostra il pancione

    Le foto

    CR7-Manchester, divorzio vicino
    Georgina mostra il pancione

    i più visti
    in vetrina
    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


    casa, immobiliare
    motori
    Stellantis celebra il suo primo anno di successi

    Stellantis celebra il suo primo anno di successi


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.