A- A+
Palazzi & Potere
Elezioni: ora Letta sogna l'Ulivo
Enrico Letta
Lapresse

“Oggi può nascere una nuova stagione politica, il nuovo Ulivo: un centrosinistra moderno e anche radicale, nei comportamenti e nei temi”. Ne è convinto il segretario del Pd Enrico Letta che si gode il suo momento di gloria, dopo l'affermazione del Pd.

Il sogno di Letta

Bologna e Napoli, scrive ilGiornale.it, non hanno mai avuto sindaci di centrodestra, mentre Torino si deciderà al ballottaggio. La vittoria di Beppe Sala a Milano, da sola, non basta a giustificare tanto trionfalismo e tantomeno basta per sognare il nuovo Ulivo. Sogno sul quale si è infranta la segretaria di Nicola Zingaretti. Per dar vita a una coalizione di centrosinistra allargata non basta il M5S. Col voto di ieri, di fatto, si è certificata l'annessione degli elettori grillini nell'astensione e in parte nel Pd. Sala e Lepore, per vincere a Milano e Bologna, non hanno neppure avuto bisogno dei voti pentastellati e anche il 10% ottenuto a Napoli non è stato determinante per il successo dell'ex ministro Gaetano Manfredi. Basta guardare il risultato di Roma per rendersi conto che i voti del centrista Carlo Calenda saranno determinanti per la corsa dell'ex ministro Roberto Gualtieri verso la conquista del Campidoglio. Così come il vecchio Ulivo andava da Rinnovamento Italiano di Lamberto Dini a Rifondazione Comunista anche il nuovo Ulivo dovrà, inevitabilmente, comprendere non soltanto il M5S o i Verdi, ma anche i vari Renzi e Calenda che non hanno mai amato la "coalizione giallorossa". Insomma, Letta, per battere il centrodestra alle prossime elezioni Politiche, dovrà mettere insieme tutto e il contrario di tutto.

Commenti
    Tags:
    elezioniulivoenrico lettapd
    in evidenza
    Formazione continua e lavoro Ecco come superare il mismatch

    La visione di Fondo For.Te.

    Formazione continua e lavoro
    Ecco come superare il mismatch

    
    in vetrina
    Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice

    Grandi Stazioni Retail, allestito a Milano Sensation on Ice


    motori
    Opel: presenta la Astra Collection

    Opel: presenta la Astra Collection

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.