A- A+
Palazzi & Potere
Roma: Foro Repubblicano, una scenografia senza tempo

Possiamo dire che fin dalla sua nascita il Foro repubblicano, centro della vita politica e amministrativa di Roma, non ha mai smesso di essere frequentato, vissuto, amato. Il cuore pulsante dell’Urbe fin dalle origini, ha subito tutte le trasformazioni della città dai fasti dell’Impero romano ai nostri giorni con ondate di turisti che ne ammirano i sontuosi resti, per non parlare delle numerose indagini di scavi archeologici, studi, ricerche. Soggetto preferito in moltissimi scatti fotografici, così come in antico, protagonista assoluto di dipinti con vedute romane.

Proprio attraverso tutte queste testimonianze è possibile conoscere le varie fasi non solo architettoniche ed edilizie, ma soprattutto di vita e frequentazione di questo spazio immenso nel cuore della città.

Emblematico è il dipinto “Veduta di Campo Vaccino” di Antonio Joli della metà del Settecento, dove il Foro repubblicano è presentato in tutta la sua bellezza e teatralità con i monumenti di sfondo e i personaggi che vivono la loro quotidianità, protagonisti vivaci e caratteristici.

Così lo racconta Claudio Strinati, Direttore Scientifico della Fondazione presieduta da Valter Mainetti, nella serie “Dieci capolavori della Fondazione Sorgente Group in cinque secoli” nel video dal titolo “sipario!”, in cui le figure assumono risalto avvolti dalla storia. L’emozione di noi osservatori è ammirare l’eternità che si conserva nei resti archeologici nel lungo e veloce fluire del tempo, evidenziato dalle scene raffigurate. (https://youtu.be/KnNNQJ4BJmU)

Come ci mostra il dipinto, il Foro Romano, luogo di fervente vita politica, economica e sociale, nel Settecento si animava di attività agricole e pastorali, divenendo “Campo Vaccino”, in cui le mandrie con i loro pastori transitavano all’ombra dei fornici dell’Arco di Settimio Severo, tra le volte della Basilica di Massenzio, protetti sotto al portico del Tempio di Antonino e Faustina, oppure tra le colonne superstiti del tempio dei Dioscuri e del tempio di Saturno.

 

 

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fondazione sorgente groupforo repubblicanomainettiromavalter mainetti
    in evidenza
    In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

    Coppa Italia, Roma-Lecce

    In gol Arturo Calabresi
    È il figlio del Biascica di Boris

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.