A- A+
Coronavirus
Governo, niente sigarette senza Green Pass. Le nuove regole dal 1° febbraio

Green Pass, accesso libero in edicole, farmacie ed alimentari

Il governo ha deciso di attivare un'ulteriore stretta per incentivare ancora di più i vaccini anti Coronavirus. Dal 1° febbraio scatteranno le nuove norme nei negozi, saranno pochi gli esercizi per cui non sarà necessario esibire il Green Pass. Nella lista finiscono anche i tabaccai, basta sigarette a chi non è vaccinato o tamponato ogni due giorni. Alcuni dettagli - si legge sul Corriere della Sera - dovranno essere ancora messi a punto, ma la linea è decisa e le eccezioni saranno poche. Dopo giorni di trattative tra il ministero della Pubblica amministrazione guidato da Renato Brunetta e quello per lo Sviluppo economico retto da Giancarlo Giorgetti, la lista è pronta. Oggi, al massimo domani, il premier Mario Draghi firmerà il Dpcm.

Dal tabaccaio - prosegue il Corriere - servirà il Green Pass base. Durante i lockdown del 2020 questi negozi erano rimasti aperti perché avevano ottenuto la deroga. Adesso il governo ritiene invece che non possano essere inseriti nella lista degli esercizi commerciali esenti perché gli articoli in vendita non rientrano tra quelli «essenziali per la cura della persona», ma anche perché in molti di questi negozi ci sono slot machine e altri apparecchi per il gioco. Niente certificato base per fare acquisiti di giornali e periodici nelle edicole all’aperto (i chioschi), mentre servirà nei negozi al chiuso che vendono giornali o articoli di cartoleria. Green Pass base obbligatorio anche per entrare nelle librerie. Niente green pass base per fare shopping nei mercati all’aperto. Il governo è orientato a consentire gli acquisti anche a chi non ha alcuna certificazione.

LEGGI ANCHE

Direttori di giornali, la verità su La Verità

Aquila, mattina di sangue: bidello accoltellato da un alunno di prima media

Commenti
    Tags:
    coronavirusdraghigovernogreen passomicronregolesigarettetabaccaivaccino
    in evidenza
    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    Esportazioni

    Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»

    Citroën firma la serie speciale C3 «Elle»


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.