A- A+
Costume
A Napoli nasce la linea dei tre musei: l'Anm collegherà i grandi siti d'arte

La maestosa Collezione Farnese che Carlo di Borbone ereditò dalla madre trasferendola nella capitale del suo regno a Capodimonte, le antiche opere delle città di Pompei ed Ercolano distrutte dall’eruzione del 79 d.C., la discesa nelle Catacombe di San Gennaro risalenti al II e III secolo che rappresentano il più importante monumento del Cristanesimo a Napoli: da sabato 12 settembre tre luoghi simbolo della cultura della città partenopea saranno uniti dalla linea bus 3M, in un percorso voluto dal Comune  e realizzato da Anm, l’azienda cittadina di mobilità. La nuova linea bus “dei tre Musei”, nasce dall'esigenza di fornire un servizio dedicato ai luoghi museali della città e al turismo che sta tornando a crescere a Napoli dopo l'emergenza Covid19.

“Napoli -spiega il vice sindaco con delega ai Trasporti, Enrico Panini- continua il suo lavoro di crescita nei servizi ai cittadini e ai turisti. Il ritorno dei visitatori va accompagnato con il rispetto delle regole del Covid19 ma anche con un servizio come la linea 3M che dota da oggi la città di un filo conduttore dell'arte e della cultura. Visitare Capodimonte, scoprire il Real Bosco, e poi tornare in centro, nelle sale del Mann, e addentrarsi nel profondo della Napoli antica delle Catacombe, sarà ora possibile prendendo i bus dedicati Anm. Lavoriamo perché chi visita il capoluogo porti con sé la meraviglia ma anche la comodità di una città amica dei visitatori". 

Oltre a collegare le stazioni M1 e M2 del Museo, i poli del Museo e Real Bosco di Capodimonte, le Catacombe San Gennaro e il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (Mann), costituirà anche un’utile integrazione al servizio di trasporto collettivo che mette in relazione la zona Miano-Rione Lieti-Capodimonte con piazza Dante e piazza Cavour. 

“Finalmente con questo servizio si capirà che la leggendaria lontananza di Capodimonte è solo una mancanza di collegamenti. Capodimonte non è più lontano dal Centro di Napoli che il Louvre del 14°, 16° o 20° arrondissement di Parigi, non è più lontano della National Gallery per i londinesi che vivono a Holland Park, a Notting Hill o Camden town. Semplicemente a Londra e Parigi ci sono gli autobus e la metropolitana. Ringrazio perciò Anm e Comune di Napoli per questo collegamento che unisce i musei, la cultura e quindi rafforza la civiltà della città”, afferma il direttore del Museo e Real Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger che da anni si batte per un'intensificazione del trasporto pubblico locale a beneficio dei visitatori della Reggia e della sua importante collezione, ma anche per i tantissimi fruitori del Real Bosco, ancora più numerosi in questo periodo post Covid.

Gli fa eco Paolo Giulierini, direttore del Museo Archeologico Nazionale di Napoli: “L'iniziativa di Anm consolida ancora di più il virtuoso rapporto tra Catacombe, Capodimonte e Mann, nell'ottica della valorizzazione del concetto di profonda interrelazione tra rete culturale e infrastrutture: Napoli sta trovando applicazioni pratiche virtuose in tal senso a prescindere dal fatto che il soggetto gestore sia Stato, ente locale o privato”.

Pienamente soddisfatto anche Padre Antonio Loffredo, direttore delle Catacombe di Napoli: “Siamo felici della notizia, il trasporto pubblico urbano è parte dell’esperienza del visitatore che sceglie la nostra città e i luoghi della nostra cultura. È un dovere accogliere al meglio i nostri visitatori e metterli in condizione di raggiungere facilmente la collina di Capodimonte. Questo permette anche una migliore collaborazioni tra le nostre istituzioni culturali”.

Il bus 3M è una riposta seria e tangibile alle richieste dei direttori dei siti culturali coinvolti, in particolare del direttore Sylvain Bellenger, che chiedeva da tempo un ampliamento dell'offerta dei servizi di trasporto con la collina. La linea verrà effettuata con minibus  di recente acquisizione tutti i giorni  dalle 7.00 alle ore 20.00  con una periodicità di 15 minuti.

“La ripresa dopo l'estate -spiega l’amministratore unico dell’Anm, Nicola Pascale - ci vede impegnati in un lavoro intenso sullo sviluppo delle linee. Mentre i nuovi treni della Linea 1 proseguono i loro viaggi notturni di rodaggio, in superfice usiamo subito al meglio i nuovi minibius, impiegandone alcuni su una linea che avvicina tre importanti Musei, un bus piccolo ed agile che rende più vicina Capodimonte e passa anche davanti all'ascensore della Sanità portando i turisti alle meraviglie della Catacombe o alla scoperta dei vicoli del cuore di Napoli". 

 

Loading...
Commenti
    Tags:
    anmbus3mmusei
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo

    Mirafiori, il più grande complesso di FCA nel mondo


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.