A- A+
Costume
Aman, il lusso orientale sbarca a Manhattan

Il lusso orientale ha scelto Manhattan. Aman ha infatti annunciato che aprirà uno dei suoi hotel extralusso nel cuore di New York, dove ha scelto il famoso Crown Building, nella Fifth Avenue a un passo dalla Trump Tower.

L'aperura è prevista per il 2020 e prevede "all'interno della splendida doratura del Crown Building" 83 camere e suite e alcune residenze privare, novità questa, in perfetto stile Aman per vivere "in armonia con il battito cardiaco della città".

Le stanze, di almeno 70 metri quadrati, saranno tutte dotate di caminetto. Nell'edificio, che sarà occupato interamente, eslusi i primi tre piani commerciali, anche tre ristoranti, una spa di duemila metri quadrati  riservata agli ospiti, una piscina coperta da 25 metri e, novità assoluta per la catena, da 19 residenze private con piscine esterne riscaldate a cui si aggiunge un attico di cinque piani con vista su Central Park.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
amannew yorkcrown building
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Renault: continua a crescere, record nell'elettrico

Renault: continua a crescere, record nell'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.