A- A+
Costume
Dal bancone di Striscia alla tv: la carriera di Emanuela Aurizi- Com'è oggi
Emanuela Aurizi

Chi è la "velona" Emanuela Aurizi

Molti telespettatori ricorderanno le Velone, la versione più "abbondante" delle tradizionali Veline. Una di queste, Emanuela Aurizi, ha conquistato il cuore degli italiani. Eletta come Velona nel 2005, è poi tornata nella trasmissione di Antonio Ricci nel 2015.

La donna aveva già esordito in televisione negli anni Novanta in alcune fiction di successo come "Le Ali Della Vita". Seguono le parti per i film del Cinema: Febbre Da Cavallo – La Mandrakata di Carlo Vanzina, per esempio. Ma si tratta solo di una delle quaranta e oltre pellicole alle quali Emanuela Aurizi, ha preso parte. Nel 2016 ritorna sul Grande Schermo come Giada nel film di Sergio Castellito, “Fortuna”.
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
emanuela aurizistriscia





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.