A- A+
Cronache
Amadori, la Dinasty del pollo: il padre licenzia la figlia. Si va in tribunale

Amadori, il nonno fondatore Francesco consola la nipote 

La Dinasty del pollo è ufficialmente cominciata. Guerra in famiglia nella famosa azienda modenese Amadori: il padre ha deciso di licenziare la figlia e il nonno Francesco, fondatore dell'azienda, non può far altro che consolarla. Il genitore duro: "Qui le regole sono uguali per tutti", la figlia replica: "Ti faccio causa". Questo il clima che si respira - si legge sul Corriere della Sera - nella nota azienda di pollami. Francesca, 45 anni lavorava in azienda da 18 anni, prima nelle risorse umane, poi nella comunicazione. Non se lo aspettava. Sebbene gli screzi, sia a livello aziendale che familiare, fossero già evidenti da un anno, non pensava che si potesse arrivare a tanto: licenziata dal padre, nell’azienda fondata nel 1969 dal nonno a cui, da sempre, è fortemente legata. Francesco, il fondatore del gruppo, ha sentito la nipote ieri e l’ha consolata.

All’orizzonte, quindi, - prosegue il Corriere - si profila uno scontro in tribunale: sarà un giudice a stabilire se le divergenze di strategie aziendali, con ogni probabilità relative all’approccio comunicativo al mercato in un periodo in cui anche nella filiera avicola i prezzi delle materie prime sono balzati del 40%, mettendo in crisi il settore, possano essere state così gravi da determinare un licenziamento in tronco. L'interessata non è voluta entrare nei dettagli. "Penso che sia giusto farlo in altra sede: sto valutando le iniziative più opportune per oppormi a un provvedimento che ritengo ingiusto e illegittimo".

LEGGI ANCHE

Ronzulli e la rivelazione su Borgonovo: "Mediaset ti paga e tu fai il No Vax"

Vaccini, scienziati: "stop dosi ogni 2-3 mesi. Rischio paralisi immunitaria"

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    amadoriazienda modenesepadre licenzia figliapollo
    in evidenza
    Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

    Spettacoli

    Hunziker-Trussardi: è finita
    “Dopo 10 anni ci separiamo”

    i più visti
    in vetrina
    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

    Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale





    casa, immobiliare
    motori
    Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba

    Citroën AMI ha ispirato la creatività dello stilista italiano Massimo Alba


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.