A- A+
Cronache
Bimba uccisa nel catanese, giusto difendere la madre? - SONDAGGIO
Tribunale

Bimba morta nel catanese, insulti e minacce all'avvocato di Martina Patti

Dai social piovono insulti e auguri di subire le stesse sofferenze all'avvocato Gabriele Celesti, che difende Martina Patti, la madre 23enne che ha ucciso la figlia Elena, di nemmeno cinque anni.

Il consiglio dell'ordine degli avvocati (Coa) di Catania, è intervenuto sulle "inaccettabili minacce e aggressioni verbali" nei confronti del legale ricordando che "il ruolo del penalista non è quello di difendere il reato, ma quello di tutelare, sempre un principio sancito dalla nostra Costituzione. L'avvocato, infatti - osserva il Coa di Catania - costituisce un baluardo fondamentale delle libertà e dei diritti dei cittadini, perché tutti, ma proprio tutti, piaccia o non piaccia ad alcuni, hanno il diritto di essere difesi e di ricevere un giusto processo. E per difesa, ovviamente, non deve intendersi la difesa dell'azione criminale, ma quella tecnica".

Molti utenti non sono dello stesso parere e si chiedono se sia giusto difendere chi ha commesso omicidi così efferati. Filomena P. su Facebook scrive: "Gli avvocati devono rifiutare di difendere questi orchi perchè non c'è giustificazione". Giusy A. commenta: "Avvocato, fossi io in lei, ma tutti gli avvocati del mondo, mi risparmierei a fare una figuraccia a difendere una maledetta del genere". 

"Che coraggio che hai a difendere quell'essere, in galera deve rimanere a vita", dice Mariella G.

Paola M. invece non si capacita: "Ma come si fa a difendere una persona del genere? Che schifo difendere quella persona uccidete per la seconda volta quella povera creatura". 

SONDAGGIO: E' GIUSTO DIFENDERE ASSASSINI CHE COMPIONO REATI COSI' EFFERATI? 

Bimba morta, legale: "Mamma spinta da forza sovrannaturale"

"Ha agito come se non fosse lei, come se avesse avuto una forza sovrannaturale alla quale non ha potuto resistere e non c'è stato un pensiero che l'ha potuta frenare", ha spiegato l'avvocato Celesti tornando sulla ricostruzione fornita sul movente dell'omicidio della sua assistita, Martina Patti. La donna, accusata di omicidio premeditato pluriaggravato e occultamento di cadavere, per nascondere il delitto aveva simulato il sequestro della bambina da parte di un "commando" armato. 

"È stato un interrogatorio drammatico. Lei non è una donna fredda e calcolatrice, ma una donna che sta prendendo consapevolezza del fatto. È ovviamente una donna sconvolta, perchè ha sconvolto non solo la propria vita, ma anche quella della propria famiglia e di quella del suo ex compagno. E le ripercussioni saranno gravi".

 

 

 

Leggi anche: 
La sfida Letta-Meloni lascia Draghi a Palazzo Chigi fino al 2028
Lollobrigida: "Il dato è chiaro: Fdi guida del centrodestra, ma sono comunali"
Lega, Fedriga segretario e congresso dopo l'estate? Malessere al Nord
Eni, il taglio delle forniture è senza spiegazioni, si teme un nuovo stop
Tra app e scarpe è guerra di brevetti tra Adidas e Nike: si va in tribunale
Femminicidi e bimbi uccisi, piangiamo sempre dopo ma come prevenire? La proposta di affaritaliani.it
Raoul Bova e la "manina" di Rocio Morales: "Don Matteo" resta a bocca aperta
Alberto Matano, il matrimonio con Mannino lo fa ingrassare
Elodie: dopo il Pride arriva Tribale, il nuovo tormentone dell'estate - VIDEO
Intesa Sanpaolo, a Torino nasce il centro di ricerca in ambito AI
Autogrill e Fondazione Veronesi sostengono la ricerca scientifica
Rino Petino con Number 15 per la gestione della licenza Kangol in South Europe
Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    avvocatobimba uccisacataniamadre
    Iscriviti al nostro canale WhatsApp





    in evidenza
    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    Guarda le foto

    La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

    
    in vetrina
    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

    La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO





    motori
    Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

    Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.