A- A+
Cronache
Cirinnà, soldi sotterrati e polemica con la colf: "Mi tocca fare la lavandaia"

Cirinnà, soldi sotterrati e polemica con la colf: "Faccio la lavandaia"

Non c'è pace per la senatrice del Pd Monica Cirinnà. Comese non bastasse la questione dei 24 mila euro trovati in giardino e sotterrati sotto la cuccia del cane, per cui la Procura ha deciso di aprire un'inchiesta. Ora si aggiunge la polemica suscitata dalle parole pronunciate dalla Cirinnà nei confronti della sua ex domestica. La senatrice, in un'intervista al Corriere della Sera - si è lamentata con la sua collaboratrice domestica che l’ha piantata in asso perché si è detta annoiata dalle proprie mansioni e dall’insostenibile solitudine avvertita in questi giorni nell’ampio podere.

"Ero già nei pasticci di mio, - ha affermato Cirinnà - nelle ultime settimane. Nei pochi giorni di ferie, cinque per la precisione, sto facendo la lavandaia, l’ortolana, la cuoca. Tutto questo perché la nostra cameriera strapagata e messa in regola con tutti i contributi Inps, ci ha lasciati da un momento all’altro". La vicenda - spiega il Giornale - fa venire in mente Laura Boldrini che davanti alle rimostranze della sua domestica in attesa della liquidazione, a distanza di qualche mese dal trattamento di fine rapporto, minimizza ironica: «Perché dovrei imbrogliare Lilia? Era sempre stata regolare. Per duemila euro? Ma per favore, siamo seri...».

Commenti
    Tags:
    cirinnàcaso cirinnà24 mila euro sotterrati cirinnàsoldi sotto la cuccia del canecirinnà senatrice pdcirinnà inchiesta soldi trovati
    in evidenza
    Giulia Pelagatti... a tutto sport Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    Striscia la Notizia, sexy veline

    Giulia Pelagatti... a tutto sport
    Talisa Ravagnani, ex star di Amici

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico





    casa, immobiliare
    motori
    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT

    Inaugurate Casa 500 e La Pista 500, il manifesto “green” di FIAT


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.