A- A+
Cronache
Cliente distrugge negozio di telefoni: "Voglio il rimborso" ma era scaduto

In Inghilterra una donna ha distrutto un negozio di telefonia e minacciato gli impiegati perché non le hanno concesso il rimborso per un cellulare acquistato tre mesi prima

Si dice che il cliente ha sempre ragione ma nella maggior parte dei casi si tratta solo di un modo di dire. L'esempio arriva da una 19enne inglese che la scorsa domenica si è presentata in un negozio di telefonia per chiedere il rimborso di uno smartphone acquistato tre mesi prima. I dipendenti le hanno fatto notare che il periodo per esercitare il diritto di recesso era ormai scaduto e che non c'erano le condizioni per la restituzione del denaro. Lei per tutta risposta ha distrutto quello che aveva a portata di mano e minacciato lo staff.

Leggi anche: Lombardia: maxi rissa in centro a Cantu', fermati tre minori e un 18enne

"Voleva il rimborso per un telefono comprato tre mesi prima. Il telefono era nuovo, quando l'ha acquistato, e voleva il rimborso perché aveva 'bisogno di soldi per comprare una cosa'", ha raccontato una dipendente che ha sottolineato come non poteva concenderle quello che chiedeva anche perché il telefono era perfettamente funzionante. Alla proposta di cambiarlo con qualcos'altro presente in negozio o di venderlo a un prezzo inferiore  "ha dato di matto".

Dopo aver danneggiato il negozio ha litigato prima con una donna anziana e poi con una in carrozzina. Il tutto è stato ripreso dai passanti. "Spero che tua mamma venga stuprata", avrebbe urlato a un impiegato del negozio. Alla fine è intervenuta la polizia che ha arrestato la giovane.

Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo

L'annuncio a sorpresa

Dopo l'addio alla Rai, nuova vita a La7: Giovanna Botteri alla corte di Cairo


in vetrina
Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn

Netflix, non solo serie tv e film: ora lancia la sua linea di pop corn





motori
Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Audi RS 3: nuovo record al Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.