A- A+
Cronache
Francia, prete accusato di stupro si suicida in chiesa. Vaticano sotto choc

Francia, un prete accusato di abusi sessuali suicida in chiesa

Salto di livello choc nel dramma della pedofilia nella Chiesa cattolica. Un sacerdote di 38 anni, accusato da una donna di comportamenti indecenti e aggressione sessuale ai danni della figlia, si è suicidato nella sua chiesa di Rouen, proprio la città dove nel luglio 2017 un sacerdote era stato sgozzato da due terroristi dell'Isis. Lo ha reso noto il procuratore Étienne Thieffry.

Il prete era accusato di molestie sessuali su una bambina

"Questi elementi sono stati indicati nell'apertura dell'indagine - ha spiegato - al momento" non è nota "la motivazione del suicidio". Secondo fonti di polizia Afp ha appreso che "una donna si era lamentata con l'arcivescovo di Rouen per comportamenti indecenti e per aggressione sessuale contro la figlia. Ma non c'era stata nessuna denuncia alla polizia prima del suicidio". Ordinato prete nel 2005, nativo di Strasburgo era parroco di Saint-Jean XXIII di Rouen Nord; era stato anche direttore del centro teologico accademico e del servizio di formazione permanente, secondo quanto scrive la diocesi sul suo sito. 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    franciapretestupromolestie sessuali
    in evidenza
    Affari continua a salire Ad agosto crescita del 40%

    Dati audiweb

    Affari continua a salire
    Ad agosto crescita del 40%

    i più visti
    in vetrina
    Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"

    Juve Roma, Mourinho: "Rigore? Mi isolo. Il recupero? Dimostra un'intenzione"





    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie

    Nuova Ford Focus: un accurato restyling aggiorna look e tecnologie


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.