A- A+
Cronache
'Ndrangheta, spari contro casa del giornalista: accusato ex senatore leghista
Alberto Filippi e Ario Gervasutti

Spari contro la casa del cronista Gervasutti, l'ex senatore leghista Filippi accusato di essere il mandante

Un ex senatore della Lega è accusato di aver assoldato un mafioso per crivellare di colpi la casa di un cronista scomodo. Questa è la sconvolgente circostanza che emerge dalla chiusura di un nuovo filone d'inchiesta della Procura antimafia di Venezia sulle infiltrazioni della 'ndrangheta calabrese tra Vicenza e Verona.

La vittima è Ario Gervasutti, allora direttore del Giornale di Vicenza, oggi caporedattore de Il Gazzettino. Nell'estate del 2018 furono esplosi cinque colpi di pistola contro l'abitazione del giornalista. A rischiare fu il figlio minorenne del giornalista: i proiettili entrarono nella stanza del ragazzo, le finestre erano aperte.

LEGGI ANCHE: De Angelis, nuova bufera: ha assunto il cognato alla Regione Lazio

Per i pm il mandante è un vicentino, Alberto Filippi, 57 anni, un passato politico nella Lega in Parlamento - dalla quale era stato espulso nel 2011 -, imprenditore di un'azienda di prodotti di chimica di base. I pm gli contestano tre capi di imputazione, relativi a due diverse vicende. La prima si riferisce appunto all'episodio del 2018, quando nel cuore della notte furono esplosi cinque colpi di pistola contro la facciata dell’abitazione di Gervasutti. Uno degli indagati, Santino Mercurio, 65 anni, di Capo Rizzuto, avrebbe confessato ai magistrati di aver compiuto l'atto intimidatorio, dopo lunga preparazione, indicando come mandante Filippi. Mercurio ha ammesso di aver agito dopo una serie di appostamenti per scoprire le abitudini del giornalista. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
accusacasagiornalistaleghista'ndranghetasenatorespari
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica





motori
Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Nuova Mercedes-AMG GT 63 PRO: prestazioni da brivido e comfort quotidiano

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.