A- A+
Cronache
Traffico illecito di rifiuti in Ue, caos anche in Italia: scattano 18 arresti

Maxi traffico illecito di rifiuti in Europa e Italia, gli indagati riciclavano soldi anche in una società di calcio 

È in corso sul territorio nazionale, in particolare in Lombardia, Piemonte e Calabria, e in Germania, una maxi operazione congiunta tra il Gruppo Carabinieri per la Tutela Ambientale e la Transizione Ecologica di Milano e l’Ufficio Federale di Polizia Criminale (BKA) di Monaco di Baviera, nel quadro delle indagini condotte dalla Procura di Milano, dalla Procura di Monaco e dalla Procura di Reggio Calabria.

Le Autorità Giudiziarie hanno da tempo istituito una squadra investigativa comune per far luce sui gravi fatti di reato in materia di traffico illecito di rifiuti, che si è sviluppato in vari paesi europei, unitamente ad un giro vorticoso di false fatturazioni ed attività di riciclaggio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
arrestieuropaitaliarifiutisequestritraffico illegale
Iscriviti al nostro canale WhatsApp





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "revenge song" contro il suo ex


in vetrina
Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid

Boom per Salone del Mobile 2024 e Fuorisalone: i numeri tornano ai livelli pre Covid





motori
Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Opel celebra 125 anni dalla nascita della produzione industriale dell’ auto

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.