A- A+
Cronache
Voghera, "La stro... è fuori". Dopo il caso Adriatici ecco i concorsi truccati

Voghera, "La stro... è fuori". Dopo il caso Adriatici i concorsi truccati

Il Comune di Voghera deve fare i conti con una nuova inchiesta. Non solo le indagini sull'omicidio del migrante marocchino che coinvolgono l'ex assessore Massimo Adriatici e le chat razziste della Giunta, adesso c'è un nuovo fascicolo, questa volta il presunto reato riguarda concorsi truccati per assumere impiegati dell'Asm. Senza saperlo - si legge sul Corriere della Sera - Daniela Bruni e il compagno parlavano di quella cosa lì, del concorso (truccato), promossi scarsi concorrenti e spediti a casa meritevoli candidati. Lui: «La stro… è fuori?». Lei, componente della commissione esaminatrice: «La stro… è fuori! Era il nostro obiettivo». Bruni, 36 anni, è fra gli otto indagati (compresa la consigliera comunale di Forza Italia Laura Anselmi) dell’inchiesta della Procura di Pavia che ha coordinato le scoperte della Guardia di finanza: abuso d’ufficio, turbativa d’asta, falso ideologico.

Fra le intercettazioni, - prosegue il Corriere - ecco questa, a suo modo simbolica e riassuntiva: «Allora, il programma nuovo in se stesso costa 240 mila euro più 190 o 185 ogni anno dei vari cosi che dobbiamo comprare... Io me lo sono fatto dividere in due anni in maniera tale che l’altro lo fatturiamo nell’altro anno... Loro mi hanno detto tenetevi il costo a 225, mi assumete questo qua e me lo date in distacco qua, poi nel frattempo faccio il concorso per uno che... lui entra perché stavolta il concorso glielo facciamo pennellato...".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    assessore adriaticichat giunta vogheracomune vogheracronache vogherainchiesta concorsi truccati vogheraomicidio adriaticivoghera
    i più visti




    casa, immobiliare

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.