A- A+
Culture

Dopo lo sdoganamento della letteratura con il boom mondiale della trilogia erotica delle "Cinquanta sfumature", arriva quello della scienza: un editore inglese (che già pubblica oltre duemila riviste scientifiche) si prepara infatti a lanciare una rivista sull'universo del porno e della sessualità. Julie Peakman (docente all'Università di Londra) ha commentato con entusiasmo la notizia, e ha auspicato un dibattito autorevole su questi temi.

L'editore Routledge pubblicherà la prima copia nella primavera del 2014. Si stanno occupando del primo numero di Porn Studies  Feona Attwood (dell'Università di Middlesex) e Clarissa Smith (dell'Università di Sunderland).

 

La pornografia verrà affrontata da un punto di vista interdisciplinare: dalla cultura all'economia, passando per la storia e la sociologia, senza dimenticare scienza e aspetti giudiziari...

Tags:
porno
in evidenza
Heidi Klum reggiseno via in barca Diletta Leotta da sogno in vacanza

Wanda Nara.... che foto

Heidi Klum reggiseno via in barca
Diletta Leotta da sogno in vacanza

i più visti
in vetrina
Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia

Nicole Daza, chi è la compagna di Marcell Jacobs: la biografia


casa, immobiliare
motori
Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird

Honda HR-V, arriva la tecnologia full Hibird


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.