A- A+
Culture

Nuovo scoop in casa Abramovich. Questa volta non si parla direttamente dell’oligarca russo, Roman Abramovich, e dei suoi strabilianti acquisti d’arte, ma della sua consorte Dasha Zhukova, accusata e condannata da blogger e utenti della rete di razzismo. Tutto a causa di un servizio fotografico per il magazine d’arte Garage – ripreso poi dal sito russo Buro 24/7- , realizzato in un contesto strettamente artistico, come più volte precisato dalla Zhukova. Gli scatti la ritraggono in vesti sobrie, camicetta bianca e jeans, comodamente seduta su un sedia “umana”. L’errore, se così vogliamo definirlo, è che chi la sorregge è una donna di colore. Stivali alti in pelle nera, corpo scultoreo seminudo e posizione supina con gambe riverse all’indietro sul quale poggia un cuscino in pelle nera. Una sedia conosciuta tra gli intenditori d’arte, opera dell’artista pop Allen Jones, ed esposta anche alla Tate Gallery di Londra. Situazione “scomoda” quella in cui si trova la Zhukova, travolta da forti accuse insieme a tutti coloro che hanno preso parte al progetto. “Razzismo puro, umiliazione e oppressione” esclama il web. Probabilmemte non ha aiutato nemmeno il fatto che l’intervista e le foto siano uscite proprio nel Martin Luther King’s day, festa nazionale statunitense in onore dell’attivista e Premio Nobel per la pace Martin Luther King, che si festeggia proprio il terzo lunedì di gennaio (15 gennaio 1929– 4 aprile 1968 ). La gaffe si è conclusa successivamente con la censura degli scatti originali, proponendo una versione tagliata delle foto, in cui si intravedono solo gli stivali neri e la Zhukova seduta.

Tags:
donnearte
in evidenza
Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

Le foto valgono più delle parole...

Nicole Minetti su Instagram
Profilo vietato agli under 18

i più visti
in vetrina
Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


casa, immobiliare
motori
Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.