A- A+
Economia
BlackRock, scelto il nuovo senior advisor. Federico Ghizzoni, ex ad Unicredit

BlackRock, scelto il senior advisor. Federico Ghizzoni, ex ad Unicredit

BlackRock rinforza il proprio organico con una figura di spessore. Scelto l'ex ad di Unicredit Federico Ghizzoni per il ruolo di non-executive Senior Advisor per lo sviluppo del business in Italia. Il manager fornirà consulenza strategica al country leadership team, guidato da Giovanni Sandri e, spiega una nota, "contribuirà a rafforzare ulteriormente la presenza locale di BlackRock, promuovendo il dialogo strategico con i principali clienti, gli organismi di settore e i decision maker, con l’obiettivo di generare nuove opportunità per BlackRock nel Paese".

"Blackrock - ha spiegato Ghizzoni - non è solo sinonimo di un'altissima qualità nella gestione patrimoniale, ma anche di innovazione e di un ruolo di primo piano nella sostenibilità. Sono felice di assumere un ruolo di Senior Advisor all’interno di una azienda così fortemente impegnata nell'affrontare una sfida globale e in grado di riconoscere che il passaggio verso un'economia più sostenibile debba essere sia equo che inclusivo".

Commenti
    Tags:
    blackrockfederico ghizzonighizzoni blackrockadvisor blackrock
    i più visti
    in evidenza
    La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

    Guarda la gallery

    La confessione di Francesca Neri
    "Sono una traditrice seriale"


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.