A- A+
Economia
Usa, ripartenza economica post-Covid e le banche fanno il pieno di profitti

Goldman Sachs, Wells Fargo, Jp Morgan. Agli appassionati di intrighi finanziari questi tre nomi faranno immediatamente drizzare le antenne: durante quell’autunno drammatico del 2008, quando Lehman Brothers capitolò e tutto il sistema economico mondiale sembrò sull’orlo del baratro, queste tre aziende ne uscirono con le ossa un po’ meno rotte degli altri. Da allora, sono questi i fari cui si guarda per capire l’aria che tira.

Jamie Dimon ape
Il Ceo di Jp Morgan Jamie Dimon

Così, i conti trimestrali pubblicati oggi, con risultati straordinari, fanno brindare gli analisti e scommettere sul fatto che, almeno per gli Usa, si sta tornando alla normalità.

D’altronde, un po’ come per il giorno della marmotta – quando il roditore deve annunciare se l’inverno proseguirà o meno – questi riti laici sono diventati fondamentali per capire che cosa ci aspetta. E se nell’Eurozona continua a tenere banco il problema di Astrazeneca, negli Stati Uniti che vaccinano qualunque cosa si muova siamo finalmente all’anno zero.

12702333 large

Joe Biden

Jp Morgan Chase, l’investment bank guidata da Jamie Dimon, ha realizzato il record assoluto nella sua storia con 14 miliardi di utile nel primo trimestre del 2021. Roba da stropicciarsi gli occhi. Le borse hanno guardato con sufficienza a un traguardo che era veramente inatteso. Le stime degli analisti erano decisamente più prudenti e la banca si è ritrovata talmente in salute da poter smobilizzare cinque miliardi precedentemente destinati agli Npl.

Tanto che Dimon si è affrettato a dichiarare che le riserve, che ammontano a 26 miliardi, sono prudenzialmente sufficienti. Il motivo dello scarso entusiasmo del mercato risiede nel fatto che le domande di credito sono ancora al palo, ma tutte le aree di attività di Jp Morgan sono feconde e il motore pare essere ormai definitivamente ripartito.

LP 9002600
 

Goldman Sachs ha fatto registrare un utile di 6,83 miliardi, in aumento di quasi il 500% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, che pure scontava solo parzialmente l’avvento del Covid. Diversamente da Jp Morgan, che ha registrato una crescita sostanzialmente omogenea in tutti i settori, Goldman ha registrato un boom quando si è messa a fare per davvero la banca: investment banking quasi raddoppiato così come l’asset management. Segno evidente che l’economia americana, addormentata ma non morta, attendeva soltanto una timida scintilla per ripartire. E il piano vaccinale messo in piedi dall’amministrazione Biden sta permettendo di tornare alla normalità in tempi recordi.

(Segue...)

Commenti
    Tags:
    goldman sachswells fargojp morganpil usa
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    in evidenza
    Conte e Lautaro: pace sul ring E Lukaku fa lo speaker. Video

    Inter, torna il sereno

    Conte e Lautaro: pace sul ring
    E Lukaku fa lo speaker. Video


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Kia presenta la Sportage GT Line 30° Anniversario

    Kia presenta la Sportage GT Line 30° Anniversario

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.