A- A+
Spettacoli
"Amadeus e l'Ariston? Blasfemia", il vescovo di Sanremo lancia il suo Festival

Sanremo di Amadeus "Festival della blasfemia", Monsignor Suetta lancia il Festival cristiano

Ormai agli sgoccioli, Sanremo 2022 è pronto a partire, nella sua 72esima edizione con Amadeus al timone bis (dall'1 al 5 febbraio) e artisti in gara del calibro di Morandi, Ranieri e di nuove leve come Achille Lauro.

Ma quest'anno al Festival "della perdizione" tra le file dell'Ariston c'è un'alternativa che viene direttamente dai banchi della Chiesa, il Festival cristiano. Lo scorso anno infatti il Festival di Sanremo fu accusato di blasfemia dal vescovo della diocesi di Ventimiglia-Sanremo Monsignor Suetta. Ora lo stesso vescovo, con l'aiuto di Radio Vaticana, ha organizzato la prima edizione del Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2022, insieme al cantautore Fabrizio Venturi. 

Il Festival della Canzone Cristiana Sanremo 2022 si terrà a Sanremo, nel pomeriggio, dalle 14.30 alle 19.30, nei giorni 3, 4 e 5 febbraio, nell'Auditorium di Villa Santa Clotilde, Opera Don Orione. 

L'intento del Festival, che ha ottenuto anche il Patrocinio del Comune di Sanremo, è diffondere e far conoscere, in modo più approfondito, la canzone di ispirazione cristiana o Christian music, genere che canta il rendimento di grazie a Dio e la gioia della fede.

Tra gli ospiti della kermesse vi sarà Vittorio Sgarbi, che, sul palco dell'Auditorium di Villa Santa Clotilde, Opera Don Orione, venerdì 4 febbraio 2022, offrirà una lettura critica della canzone di ispirazione cristiana, per evidenziarne le peculiarità che la caratterizzano come forma d'arte. Tra gli ospiti si leggono: Padre Luca Arzenton, i Kantiere Kairòs, Max de Palma, Sefora Orefice, Don Michele Madonna, Diolovuole Band, Don Lino – Don Pasqualino di Dio, Bruno e Basta, Don Beppe – D-Beppe. La giuria di qualità è presieduta da Gianni Testa. Sanremonews attribuirà un Premio Stampa. L'Ufficio Stampa è affidato al giornalista Biagio Maimone. 

La coreografa e danzatrice Ilaria Sambucci, poliedrica artista partenopea, che ha partecipato nel prestigioso corpo di ballo della 71esima Edizione del Festival di Sanremo, danzando, nel Teatro Ariston, al fianco di Fiorello e di Amadeus, ballerà la sigla ufficiale del Festival scritta dal Cantautore Fabrizio Venturi.

"Sono fermamente convinto - ha dichiarato Venturi - che la musica abbia anche una missione educativa e migliorativa della realtà, soprattutto in una società, come quella attuale, che sta smarrendo i suoi valori umani, così importanti per vivere in modo dignitoso, ancor più in questo tempo doloroso, perché pervaso dalla pandemia".

 

LEGGI ANCHE

Sanremo 2022, cantanti favoriti: Mahmood-Blanco, Elisa e... su chi scommettere

Maneskin a Sanremo 2022. Ma prima il Saturday Night Live

Sanremo 2022, diffuse le canzoni: tanto sentimento e poco Covid

Commenti
    Tags:
    amadeusmonsignor suettasanremo





    in evidenza
    Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

    Ultimi scatti prima dello schianto

    Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

    
    in vetrina
    Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

    Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo


    motori
    Alfa Romeo presenta il nuovo store online

    Alfa Romeo presenta il nuovo store online

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.