A- A+
Esteri
Afghanistan, vendetta Usa uccide 6 bimbi. Drone fa esplodere auto con kamikaze
(foto Lapresse)

Afghanistan, vendetta Usa uccide 6 bimbi. Drone spara al kamikaze

La guerra in Afghanistan continua, nonostante l'ultimatum imposto dai talebani agli americani: via entro il 31 agosto. La risposta di Biden all'attacco terroristico nell'aeroporto di Kabul, costato la vita a un centinaio di persone, tra cui anche 13 militari Usa non si è fatta attendere. Un drone americano - si legge sulla Stampa - ha colpito un veicolo dell’Isis, con kamikaze pronto a colpire di nuovo le truppe statunitensi all’aeroporto di Kabul, e ha sventato una strage forse ancora peggiore di quella di venerdì. L’auto era carica di esplosivo e il terrorista voleva sfondare uno degli ingressi, adesso presidiati dai taleban, e massacrare i soldati impegnati nel ripiegamento. L’Intelligence Usa, con tutta probabilità imbeccata dagli stessi taleban, li ha individuati in un quartiere adiacente allo scalo.

Il velivolo senza pilota ha distrutto la macchina e innescato esplosioni secondarie. Un funzionario afghano alla «Ap» - prosegue la Stampa - ha detto che il raid e il razzo sono «lo stesso evento». Nove persone sono morte, compresi sei bambini, ha riferito un testimone citato dalla Cnn. Sono le ennesime “vittime collaterali” di una guerra ventennale che non vuole finire, neppure adesso che sono rimasti meno di tremila militari della Nato, pronti a partire entro domani notte. Ma lo «Stato islamico della provincia del Khorasan» cerca di cogliere le ultime occasioni per versare sangue americano, nonostante due dei suoi capi siano stati decapitati da un altro drone sabato pomeriggio.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aeroporto kabulafghnaistanbidendrone usa uccide bambiniguerra afghanistankabulkamikazeusavendetta biden
in evidenza
Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti

Gossip sorprendente

Satta-Berrettini, la mossa di Melissa spiazza tutti


in vetrina
Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere

Nespresso, ottenuta certificazione per la parità di genere


motori
Nasce a Milano la Stellantis Brand House

Nasce a Milano la Stellantis Brand House

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.