A- A+
Esteri
Boris Johnson rischia la poltrona: il Parlamento vota la sfiducia

La mozione di sfiducia è partita dal suo stesso partito

 

Dopo tante polemiche, Boris Johnson rischia di perdere la poltrona di Premier inglese. Nella serata di lunedì 6 giugno, tra le 19.00 e le 21.00 italiane, il parlamento di Westminster voterà la sfiducia nei confronti di "BoJo", su richiesta dei suoi stessi deputati conservatori.

Ben 54 lettere di sfiducia, pari al 15% del gruppo dei Tory, hanno inchiodato l'inquilino di Downing Street alle sue responsabilità, che vanno dalla discutibile gestione del Covid allo scandalo del "Partygate", ovvero le feste organizzate quanto i comuni cittadini erano nel pieno del lockdown.

Se politicamente si tratta di uno smacco notevole, non è ancora detto che sia destinato alla sconfitta: sono in corso febbrili consultazioni per garantire a Johnson quei 180 voti (la metà più uno del suo gruppo parlamentare) che gli consentirebbero di rimanere in sella. Sicuramente, però, la sua immagine è fortemente compromessa, come sostengono gli stessi conservatori che, dopo averlo sostenuto, ora lo accusano di aver minato la credibilità del partito.

 

Leggi anche: 

Professione manager, Labriola (Tim): “Curricula? Li sceglie l’intelligenza artificiale ma poi..."

Guerra in Ucraina, è colpa anche di Stati Uniti e Nato

La parabola di Conte e Salvini e la curva del populismo

Covid, medico bolognese salva centinaia di persone ma rischia la radiazione

Salone del Mobile, la presidente Porro ad Affari: "L'assenza dei russi peserà"

Wireless, in Europa dal 2023 la connessione a 7G

Un nuovo film per Angelina Jolie, la diva del cinema recita a Matera

Giallozafferano lancia 15 opere digitali dedicate alle ricette italiane"

BPER Banca è Premium Partner di Biografilm Festival 2022

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    boris johnson





    in evidenza
    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    Culture

    Harry Potter, la scrittrice contro gli attori: "Fanno il tifo per i minori trans"

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    La Formula 1 conferma due appuntamenti cruciali nel calendario 2025 con i Gran Premi di Imola e Monza

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.