A- A+
Esteri
Regno Unito, Carlo III è stato incoronato. "Sono qui per servire". VIDEO
Incoronazione Carlo III

Carlo III incoronato re d'Inghilterra

Carlo III è stato incoronato re d'Inghilterra nell'abbazia di Westminster. La corona e' stata deposta sul suo capo dall'arcivescovo di Canterbury. A seguire le fanfare, le salve di cannone, l'invocazione "God save the King". 

Carlo III: "Pronuncia giuramento davanti arcivescovo Canterbury"

Carlo III ha pronunciato il giuramento, all'interno dell'Abbazia di Westminster, di fronte all'arcivescovo di Carterbury, Justin Welby, poggiando la mano sulla Bibbia. "Io, Carlo, professo solennemente e sinceramente alla presenza di Dio, attesto e dichiaro di essere un fedele protestante e che, secondo il vero intento delle leggi che assicurano la successione protestante al trono, sosterro' e mantenere le suddette disposizioni al meglio delle mie forze secondo la legge", ha affermato durante la cerimonia di incoronazione. 

Incoronazione Re Carlo IIIL'incoronazione di Re Carlo III

Carlo e Camilla a Westminster, al via l'incoronazione

Re Carlo III e la regina Camilla hanno raggiunto l'abbazia di Westminster alle 11 e 50, per la solenne cerimonia dell'incoronazione. A riceverli all'ingresso l'erede al trono William, principe di Galles, la sua consorte Kate, e i loro figli George (secondo nella linea di successione), Charlotte e Louise. L'entrata dei sovrani nel tempio al suono delle trombe d'onore segna il via alla liturgia che suggella l'evento. 

Carlo III: "Sono qui per servire non per essere servito"

"Sono qui per servire non per essere servito": è la formula rituale con cui re Carlo, ha risposto, invocando l'esempio "del Re dei Re", Gesù Cristo, ha risposto al bambino del coro dell'abbazia di Westminster che lo ha accolto per la solenne liturgia dell'incoronazione. E' stato quindi l'arcivescovo di Canterbury, Justin Welby, primate della Chiesa anglicana e officiante chiamato a presiedere il rito, a introdurre la cerimonia religiosa con una breve preghiera accompagnato a un appello alla fraternità cristiana, al sostegno reciproco tra i fedeli e tra tutte le persone di buona volontà. 

Incoronazione Re Carlo IIIL'incoronazione di Camilla

Carlo III, Harry sarà relegato in terza fila a cerimonia

Il principe Harry sara' relegato in terza fila durante la cerimonia di incoronazione di Carlo III. Lo ha riferito il Sun secondo cui il duca di Sussex, arrivato ieri nel Regno Unito dalla California da solo, siedera' tra il marito della principessa Eugenie, Jack Brooksbank, e la principessa Alexandra, cugina della defunta regina Elisabetta. La prima fila e' riservata ai familiari reali in attivita' e non sara' applicato il criterio della successione che avrebbe visto Harry vicino a William.

Incoronazione, Mattarella a Westminster con altri capi Stato

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, è entrato nell'abbazia di Westminster, insieme agli altri capi di Stato, per l'incoronazione di re Carlo III, 40esimo sovrano del regno a ricevere la corona dal 1066. Mattarella è accompagnato dalla figlia Laura. 

Carlo III, guarda l'incoronazione

Carlo III, oltre 5 mila guardie reali in uniforme a Londra

In occasione dell'incoronazione di Carlo III, oltre 5 mila guardie reali inglesi - con la tipica uniforme rossa e nera - sono arrivate in treno alla stazione di Waterloo a Londra prima di marciare verso Westminster Bridge. E' il piu' grande spostamento di personale militare sulle ferrovie britanniche dai funerali di Winston Churchill nel 1965.

LEGGI ANCHE: Regno Unito, incoronazione Carlo III: programma della cerimonia e curiosità

Arrestato leader di Republic per protesta anti-monarchica

Il leader del gruppo antimonarchico britannico Republic, Graham Smith, è stato arrestato nel centro di Londra, dove aveva inscenato una protesta lungo il tragitto della processione per l'incoronazione di Carlo III. Con lui sono stati arrestati altri cinque manifestanti, che si sono presentati in tuta gialla con un bandierone giallo con la scritta "Not My King" (non il mio re). Republic aveva espresso l'intenzione di manifestare comunque nel centro di Londra, malgrado l'avvertimento che Scotland Yard oggi avrebbe avuto una "bassa tolleranza" nei confronti delle proteste contro l'incoronazione. 

Carlo III, Sunak: momento di straordinario orgoglio nazionale

Per il Regno Unito e tutto il Commonwealth e' un momento di "straordinario orgoglio nazionale" e una "viva dimostrazione del carattere moderno del nostro Paese". Cosi' il premier britannico Rishi Sunak su Twitter nel giorno dell'incoronazione di Carlo III. "Nessun altro Paese potrebbe offrire uno spettacolo cosi' stupefacente. Ma non e' solo questo. E' un'espressione orgogliosa della nostra storia, cultura e tradizioni". La giornata offre un "prezioso rituale attraverso il quale nasce una nuova era", ha aggiunto il capo di Downing Street, concludendo con il tradizionale "God Save The King". 

 

Carlo III, scettri corone e spade: i simboli del potere

Iscriviti alla newsletter
Tags:
caro iiilondraregno unito





in evidenza
Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

Che show a Belve!

Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Ford Mustang Celebra 60 Anni alla Milano Design Week 2024

Ford Mustang Celebra 60 Anni alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.