A- A+
Esteri
Guerra Ucraina, Kaliningrad epicentro della terza guerra mondiale? Lo scenario

Guerra Ucraina, il Baltico allaccia le cinture e guarda a Kaliningrad

Il rischio è che si vada a un muro contro muro, come dimostrano le parole dei paesi coinvolti nelle tensioni. "La minaccia russa di aumentare le sue truppe nella regione baltica, anche quelli nucleari, non è una novità", ha detto per esempio la premier lituana, Ingrida Simonyte. "Che la Russia minacci, non è una novità", ha detto ai giornalisti. "Kaliningrad è una zona molto militarizzata, lo è da molti anni ed è nella regione baltica".

"Qualsiasi speculazione su un isolamento dell'enclave russa di Kaliningrad da parte dei paesi europei, compresi i vicini Polonia e paesi del Baltico, significa giocare con il fuoco", ha affermato il viceministro degli Esteri russo Alexander Grushko. "Spero davvero che il buon senso in Europa non permetta di giocare a qualsiasi gioco riguardo a Kaliningrad. Penso che molti capiscano che questo è giocare con il fuoco", ha detto Grushko.

Le tensioni sono infatti in aumento sul Baltico e proprio su Kaliningrad come dimostra il fatto che l'Unione europea sta discutendo un possibile divieto di transito delle merci attraverso Kaliningrad, che diventerevve sempre più isolata. La Lituania spinge per lo stop unilaterale del transito di gas russo nella regione, cosa che per ora non è stata invece garantita da Bruxelles. Una vicenda che in realtà mette in luce le prime divisioni in seno ai paesi europei sulla postura da adottare sul conflitto e in risposta all'invasione russa.

Ma la possibile miccia della crisi sarebbe proprio l'ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato, che secondo quanto ha detto l'ex presidente Dmitrij Medvedev renderebbe impossibile mantenere "lo status non-nucleare" del Baltico. Il che significherebbe, ha spiegato, "rafforzare le forze di terra e di difesa aerea, schierare forze navali significative nelle acque del Golfo di Finlandia".

Stoccolma e Helsinki sembrano però essere pronte alle conseguenze del possibile ingresso. La Finlandia ha già fatto sapere che non intende cambiare le sue decisioni sul possibile ingresso basandosi sul timore di reazioni da parte della Russia. Da Kaliningrad, un territorio frutto di storia recente, potrebbe partire l'estensione della crisi in atto.

Leggi anche: 

" Ucraina, Trump imita Biden: "Genocidio". La politica Usa non vuole la pace

Fisco, da Lega e Fi parole roboanti sul no alle tasse, ma Draghi tiene duro

Covid, parla l'esperto Tritto: "Virus mutevole, i vaccini di oggi non servono"

Generali: Caltagirone e Cirinà danno battaglia sulle colonne del Messaggero

Maddalena Corvaglia, Pasqua mozzafiato alle Baleari. FOTO

Sileri: "A maggio probabile fine obbligo mascherine al chiuso". VIDEO

Forum di Delfi, l'innovazione è una risorsa contro le disuguaglianze

Terna, adottato protocollo Envision per la sostenibilità delle opere

Consorzio Elis, inaugurato al CEO Meeting il nuovo Semestre di Presidenza

Commenti
    Tags:
    crisi ucrainaguerra ucrainaterza guerra mondiale





    in evidenza
    "Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"

    Finley, l'intervista di Affari

    "Rose Villain? Goduria la sua voce sul nostro tappeto di chitarre"

    
    in vetrina
    Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

    Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


    motori
    Federauto e UNRAE: urgente pubblicare il DPCM ecobonus

    Federauto e UNRAE: urgente pubblicare il DPCM ecobonus

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.