A- A+
Esteri
"Ho battuto il Real, batterò anche la Russia": Vernydub si arruola a Kiev

Dalla Champions League alla guerra: Vernydub volontario

Yuriy Vernydub, allenatore dello Sheriff Tiraspol, lo scorso 28 settembre ha stupito il mondo battendo il Real Madrid in Champions League. Al suo debutto nella massima competizione europea, il piccolo club moldavo ha incontrato anche l'Inter, in un vero e proprio girone di ferro.

Grazie al calcio, tutti abbiamo scoperto la Transnistria, territorio sovietico in cui vengono esposte bandiere russe e non moldave. Essendo ucraino, però, Vernydub non può tirarsi indietro di fronte al dramma che il suo popolo sta vivendo e pertanto ha deciso di unirsi all'esercito e andare a combattere i soldati di Putin, come hanno fatto oltre 100.000 altri suoi connazionali nelle ultime ore. 

 

LEGGI ANCHE:
- Borsa, Leonardo e Fincantieri volano con la guerra in Ucraina: Berlino investe il 2% del Pil in Difesa
Guerra Ucraina, big petroliferi in fuga da Mosca: Bp-Equinor escono da Rosneft
- Guerra Ucraina, punite le banche russe. Esclusione "selettiva" dallo SWIFT
- Swift Russia, cos'è la misura invocata dall'Ucraina contro Putin
- Cosa succede con l'esclusione della Russia dallo Swift

 

 

 

Commenti
    Tags:
    crisi ucrainasheriff tiraspolyuri vernydub





    in evidenza
    Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce

    MediaTech

    Giorgia Meloni compare in video e il cane impazzisce

    
    in vetrina
    Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League

    Francesco Totti torna in campo, il Capitano protagonista della Kings League


    motori
    Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

    Lancia svela la Ypsilon HF e annuncia il ritorno nei Rally Gr4

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.