A- A+
Esteri
Nigeria, strage di cattolici: 50 morti. Commando entra in chiesa con i fucili

Nigeria, terroristi aprono il fuoco in chiesa: è un massacro

Strage in Nigeria, una chiesa cattolica è stata presa d'assalto un gruppo di terroristi. Il bilancio è drammatico. Un commando di uomini con armi ed esplosivi ha preso d'assalto una chiesa cattolica nel Sud-Ovest del Paese compiendo un massacro di fedeli, tra cui donne e bambini, nella domenica di Pentecoste. La messa era appena terminata nella chiesa di San Francesco Saverio a Owo, nello Stato di Ondo, quando il commando è entrato in azione. Secondo l'Associated Press, dopo aver sparato, i terroristi hanno fatto detonare degli esplosivi. Si temono almeno 50 morti: per ora, però, le autorità non hanno diffuso un bilancio ufficiale, né vi è stata una rivendicazione dell'attentato. In un primo momento, sembrava che gli assalitori avessero rapito un sacerdote e alcuni fedeli, versione poi smentita dalla diocesi di Ondo.

 

Raggiunto dalla notizia dell'attacco, Papa Francesco ha fatto sapere di pregare "per le vittime e per il Paese". Il Papa "ha appreso dell'attacco alla chiesa di Ondo, in Nigeria, e della morte di decine di fedeli, molti bambini, durante la celebrazione della Pentecoste", hanno fatto sapere fonti vaticane, "mentre si chiariscono i dettagli dell'accaduto, Papa Francesco prega per le vittime e per il Paese, dolorosamente colpiti in un momento di festa, e affida entrambi al Signore perché invii il suo Spirito a consolarli". Il presidente Muhammadu Buhari - all'ultimo anno del suo mandato e sotto accusa per non aver affrontato i problemi di sicurezza del Paese - ha condannato "l'efferata uccisione di fedeli" e ha promesso che "il male non vincerà". In una serie di tweet, il governatore dello Stato di Ondo, Rotimi Akeredolu, ha parlato di "attacco vile e satanico" a persone innocenti e ha fatto appello alla calma. "Gli aggressori saranno braccati e pagheranno per i loro crimini", ha assicurato Akeredolu

Leggi anche: 

Professione manager, Labriola (Tim): “Curricula? Li sceglie l’intelligenza artificiale ma poi..."

Guerra in Ucraina, è colpa anche di Stati Uniti e Nato

La parabola di Conte e Salvini e la curva del populismo

Covid, medico bolognese salva centinaia di persone ma rischia la radiazione

Salone del Mobile, la presidente Porro ad Affari: "L'assenza dei russi peserà"

Wireless, in Europa dal 2023 la connessione a 7G

Un nuovo film per Angelina Jolie, la diva del cinema recita a Matera

Giallozafferano lancia 15 opere digitali dedicate alle ricette italiane"

BPER Banca è Premium Partner di Biografilm Festival 2022

Iscriviti alla newsletter
Tags:
strage nigeria





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Luna Rossa Prada Pirelli, parte da Cagliari la sfida per l'America's Cup 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.