A- A+
Esteri
Qatar-gate, viaggi all'estero "fantasma" spesati. Lo scandalo rendicontazioni
Antonio Panzeri

Qatar-gate, il mistero su centinaia di viaggi finanziati da Paesi extra Ue

Lo scandalo del Qatar-gate si allarga a macchia d'olio. Da un'inchiesta del quotidiano belga Le Soir emerge un quadro inquietante, relativo a centinaia di viaggi all'estero di deputati Ue non rendicontati e finanziati da Paesi extra Ue. Più in generale, il sospetto è che troppo spesso - si legge sul Corriere della Sera - al ritorno dalle trasferte pagate dai Paesi ospitanti, spesso in alberghi extralusso, passaggi in elicottero e visite di piacere extra lavoro, gli europarlamentari cambino opinione o ammorbidiscano le loro posizioni a favore di quegli stessi Paesi. Tra gli Stati più visitati ci sono la Russia (prima della guerra), Israele e India. Il regolamento dell’Europarlamento impone ai propri membri di dichiarare i viaggi che si fanno su invito di un terzo, Stato o privato che sia, che si accolla le spese.

Non di rado, però, - prosegue il Corriere - accade che i deputati dimentichino di fare queste dichiarazioni, e molti se ne sono ricordati solo dopo che è deflagrato il caso Qatar-gate. Le Soir ha deciso di andare a fondo scoprendo che, al 31 gennaio scorso, dei 705 deputati europei della legislatura cominciata nel 2019, solo 140, pari a circa il 20% del totale e in prevalenza dei settori conservatori, hanno presentato la rendicontazione per appena 328 viaggi, il che lascia sospettare che non tutti abbiano rispettato l’obbligo. C’è chi come un deputato tedesco dei Verdi ha all’attivo ben 22 trasferte in 13 Paesi diversi. È anche vero che il deputato in questione fa parte della commissione esteri e delle due istituite per i rapporti con gli Usa e con la Cina.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
qatar-gate





in evidenza
Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto

Che show a Belve!

Ilenia Pastorelli, dal Grande Fratello a Jeeg Robot (con David di Donatello). Foto


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.