A- A+
Esteri
Ucraina-Russia, guerra imminente: evacuata l’ambasciata Usa
Putin (Lapresse)

Ucraina-Russia, guerra a un passo: gli Stati Uniti ritirano i funzionari dell'ambasciata a Kiev: è il segnale che non aspettavamo

È il segnale che non volevamo arrivasse mai. Il dipartimento di Stato Usa ha ordinato la partenza della maggior parte dei dipendenti americani dell'ambasciata Usa a Kiev "per la persistente minaccia di un'azione militare". Il preludio a un'invasione da parte di Mosca. L'iniziativa riguarda il personale "non di emergenza". Da domani, i servizi consolari alla rappresentanza diplomatica Usa in Ucraina saranno sospesi. L'ambasciata a Kiev manterrà una piccola presenza consolare a Leopoli, per affrontare le emergenze.

Il sottomarino Usa classe Virginia, intercettato dalla flotta di Mosca nelle acque territoriali russe nell'Oceano Pacifico, ha respinto l'invito ad allontanarsi ed e' stato successivamente costretto con "mezzi" non esplicitati a "lasciare le acque territoriali russe a tutta velocità". Lo afferma il ministero della Difesa di Mosca, spiegando che l'episodio e' avvenuto stamani. 

Ucraina-Russia, la Farnesina invita gli italiani a lasciare il Paese

"In considerazione dell'attuale situazione, in via precauzionale, si invitano i connazionali a lasciare temporaneamente l'Ucraina con i mezzi commerciali disponibili". Lo segnala l'Unita' di Crisi della Farnesina.

Ucraina: Germania invita connazionali a lasciare Paese

Dopo gli Stati Uniti e la Gran Bretagna, anche il governo tedesco ha invitato i propri connazionali che si trovano in Ucraina a lasciare il Paese subito, sullo sfondo dell'escalation di allarmi per una possibile invasione russa. "Se sei attualmente in Ucraina, verifica che la tua presenza sia assolutamente necessaria. In caso contrario, parti subito", ha scritto il ministero degli Esteri come riportano i media tedeschi. Berlino ha anche fatto sapere che, per il momento, l'ambasciata tedesca a Kiev rimarra' aperta.

Ucraina, il segretario di Stato Usa Blinken sente l'omologa britannica Truss

Il segretario di Stato americano, Antony Blinken, ha annunciato che questa sera sentira' al telefono anche il ministro degli Esteri britannico, Liz Truss. In una conferenza stampa dalle Fiji, dove e' in visita, il capo della diplomazia Usa aveva anche detto poco prima che nella giornata di oggi e' previsto un suo colloquio col ministro degli Esteri russo, Serghei Lavrov. Il nuovo round di contatti arriva all'indomani dell'allarme americano secondo cui Mosca programma per la prossima settimana l'attacco all'Ucraina.

Ucraina-Russia, Mosca nega: "Stati Uniti isterici, hanno bisogno di una guerra" 

Le affermazioni dei funzionari statunitensi secondo cui la Russia avrebbe intenzione di attaccare l'Ucraina durante o dopo le Olimpiadi di Pechino "sono assolutamente infondate", ha assicurato l'ambasciatore russo negli Stati Uniti Anatoly Antonov. "L'isteria della Casa Bianca dice tutto. Gli anglo-americani vogliono una guerra", ha detto la portavoce del ministero degli Esteri russo, Maria Zakharova, commentando le dichiarazioni di ieri sera del consigliere per la sicurezza nazionale Usa Jake Sullivan che ha parlato della possibilita' di un attacco imminente della Russia all'Ucraina.

Ucraina, anche la Russia riduce il personale diplomatico a Kiev. Il governo ucraino ai suoi cittadini: "Mantenere la calma"

Anche la Russia però ha iniziato a ridurre il suo personale diplomatico a Kiev. Lo ha annunciato il ministero degli Esteri di Mosca. "Temendo possibili provocazioni da parte del regime di Kiev o di paesi terzi, abbiamo deciso di ottimizzare il personale diplomatico russo presente in Ucraina", si legge in un comunicato. Un altro segnale inequivocabile di un imminente conflitto. Il governo dell'Ucraina ha chiesto ai suoi cittadini di mantenere la calma e di evitare il panico. "Al momento e' cruciale restare calmi, uniti all'interno del Paese, evitare azioni destabilizzanti e che creino il panico", si legge in una nota del ministero degli Esteri.

 

LEGGI ANCHE:

 

Ucraina, ultima telefonata Biden Putin. "Rischiamo la terza guerra mondiale"

 

Ucraina, Nato: "I russi pronti per il golpe". Biden: "Americani via da Kiev"

 

Russia, esercitazioni militari in Bielorussia con 30mila soldati

Commenti
    Tags:
    guerrarussiaucrainausa





    in evidenza
    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    La “Pietà” di Gaza

    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.