A- A+
Esteri
Trump riapre ai rifugiati. Esclusi 11 paesi: ecco quali

Trump: riapre porte a rifugiati tranne da 11 Paesi

Il presidente Donald Trump riapre le porte ai rifugiati tranne che da 11 Paesi. Lo ha reso noto l'amministrazione Usa, durante una 'conference call' con i cronisti. Alla mezzanotte di ieri e' scaduto lo stop all'accoglienza dei rifugiati per 120 giorni varato con il piu' generale 'travel ban', il divieto di ingresso negli Stati Uniti che, nell'ultima versione, riguarda i cittadini di Siria, Libia, Iran, Yemen, Ciad, Somalia, Corea del Nord e Venezuela e che e' stato comunque parzialmente bloccato dalla magistratura. In base alle nuove norme, i rifugiati di questi 11 Paesi, che l'amministrazione non ha voluto indicare limitandosi a definirli "ad alto rischio", subiranno rinvii per altri 90 giorni nell'esame delle loro richieste di accoglienza per consentire controlli piu' stringenti.

In base alle nuove norme, che Trump ha varato con un ordine esecutivo volto a rimpiazzare il bando scaduto, saranno raccolti piu' dati biografici sugli aspiranti rifugiati, esaminati i loro post sui social, le frequentazioni, i luoghi di lavoro e tutto cio' che sara' ritenuto rilevante. Per approvare l'accoglienza dei rifugiati, gli ufficiali federali dovranno poter dimostrare che il loro ingresso e' nell'interesse nazionale. Funzionari antifrode saranno inoltre inviati nei centri di valutazione delle pratiche dei rifugiati all'estero.

Tags:
trumprifugiati
in evidenza
Peggior partenza dal 1961-62 Col Milan Allegri sbaglia i cambi

Disastro Juventus

Peggior partenza dal 1961-62
Col Milan Allegri sbaglia i cambi

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata

Ford: arriva la nuova Fiesta connessa ed elettrificata


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.