A- A+
Food
Starbucks accusato di frode: nelle bevande alla frutta non c'è frutta

Starbucks è stato accusato di frode negli USA per i suoi Refresher, bevande al gusto di frutta ma che non contengono frutta

E' un momento complicato per Starbucks dal punto di vista dell'immagine. Il colosso americano del caffé è stato prima accusato di aver frenato la formazioni di rappresentanze sindacali, poi di aver licenziato dei dipendenti senza giusta casa e ancora di avere rimosso le decorazioni LGBTQ+ nel mese del Pride. Oggi però Starbucks è finita nel mirino della critica per i suoi Refresher, ovvero bevande alla frutta che in realtà non contengono frutta.

Leggi anche: Succhi 100% frutta, il nuovo formato. Si beve meglio e le tasche ringraziano

Come riporta Gamberorosso.it, Starbucks è stato accusato di frode per questo prodotto ma ha vinto la causa dato che nella descrizione del prodotto si specifica che è solo "al gusto di frutta". La sentenza del giudice distrettuale John Cronan a Manhattan conferma la bontà del comportamente dell'azienda, che si è difesa sottolineando come i nomi di frutta erano usati solamente per indicare l'aroma della bevanda e non gli ingredienti.

Leggi anche: Starbucks, l'ad Schultz lascia dopo 40 anni. Ecco chi arriva al suo posto

Lo stesso giudice però afferma che sebbene non ci siano prove di frode, l'utilizzo di frasi come "sapore" o "aroma di" quando si parla di frutta, a differenza di altri alimenti come la vaniglia, viene generalmente associato a prodotti che non solo hanno il sapore dell'alimento ma è anche il suo ingrediente principale. I querelanti quindi sono fermi alle loro obiezioni e sono pronti alla battaglia legale con Starbucks.

Iscriviti alla newsletter




in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.