Torino, 16 ott. (Adnkronos/Labitalia) - Si è tenuto il primo consiglio direttivo, eletto martedì 13 ottobre nell’assemblea elettiva di Manageritalia Piemonte e Valle d’Aosta. Il primo adempimento è stato la rielezione a presidente di Daniele Testolin e la scelta come vicepresidenti del confermato Alfredo Lanfredi e della new entry Giuseppe Candela. Daniele Testolin è oggi direttore commercial e marketing di Autoportovalle d'Aosta spa, Alfredo Lanfredi è legale e giuslavorista e Giuseppe Candela è dirigente in pensione."I manager - ha dichiarato dopo l’elezione Daniele Testolin - hanno oggi più che mai un determinante ruolo per individuare la meta, tracciare la rotta e motivare e coinvolgere tutti a mettere in campo il loro valore per contribuire a ricostruire e cambiare tanti aspetti della nostra vita economica. Primo fra tutti il lavoro, che dobbiamo rendere sempre più dignitoso e di valore per tutti, dando non solo occupazione, ma dandola di qualità. Poi la sostenibilità in tutti i suoi aspetti sociali, e qui rientra il lavoro, ma anche economici in senso più generale e ambientali". "Un impegno - ha spiegato - che non può fermarsi solo nelle aziende, ma deve allargarsi all’economia e alla società. Noi come loro organizzazione di rappresentanza dobbiamo supportarli nelle sempre più pressanti sfide professionali e portare il loro contributo a livello collettivo alla politica, alle istituzioni, alla business community e alla società".Dopo l’elezione da parte del consiglio direttivo, il neopresidente Testolin ha sottoscritto, come preannunciato e condiviso in assemblea, il Manifesto della Comunicazione non Ostile ideato dall’Associazione Parole O_Stili, una dichiarazione di intenti che contiene dieci principi volti a migliorare lo stile e il comportamento di chi opera in rete. Un impegno di responsabilità civica condivisa che la comunità manageriale intende promuovere, coinvolgendo tutti gli attori e i cittadini della regione e con il contributo importante di Fondazione Prioritalia e ASviS (Alleanza per lo sviluppo sostenibile). Un impegno che segue quello assunto a livello nazionale con la firma del Manifesto da parte della presidente di Prioritalia (La Fondazione dei manager italiani per portare il loro contributo all’innovazione sociale) Marcella Mallen, il 2 ottobre, in occasione dell’evento sul Goal 16 durante il Festival dello sviluppo sostenibile di ASviS.I dirigenti privati sono oggi in Piemonte 9.681 e in Valle d’Aosta 104 (ultimo dato disponibile Inps al 2018) e negli ultimi 10 anni hanno subito in Piemonte un calo del 10%, ma sono in ripresa con una crescita dello 0,9% nel 2018. In Valle d’Aosta i dirigenti sono diminuiti del 15% negli ultimi 10 anni e rimasti stabili nel 2018. I dirigenti del terziario in Piemonte, quelli che fanno capo a Manageritalia, sono in forte aumento nell’ultimo decennio (+8%) e in crescita anche nel 2018 (+2,3%) rispetto al 2017. Nonostante la crisi infatti i numeri sul territorio sono in linea con le tendenze nazionali del settore.

in evidenza
Fedez spiega la mascherina Siffredi come metterlo nel...

Coronavirus vissuto con ironia

Fedez spiega la mascherina
Siffredi come metterlo nel...

in vetrina
Grande Fratello Vip 5, ELISABETTA GREGORACI CAOS PER LA FRASE A DAYANE MELLO. Gf Vip 5 News

Grande Fratello Vip 5, ELISABETTA GREGORACI CAOS PER LA FRASE A DAYANE MELLO. Gf Vip 5 News

motori
Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente

Arriva la nuova Fiat Panda: più eco, più tecnologica e più divertente

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
SCRITTURE CONTABILI OBBLIGATORIE NELLA LEGGE 3/12 art. 9 comma 3
Ascolti tv, Rai: stop del Pd a rinnovo Salini, Orfeo verso Rai Uno
Di Klaus Davi
Esercito per strada, coprifuoco, divieto di assemblea: che sta succedendo?

I sondaggi di AI

Nuovo Dpcm, come giudichi le misure del governo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.