A- A+
MediaTech
Caro affitti, la sceneggiata in studio: la Merlino accampata in una tenda
Myrta Merlino in tenda

Caro affitti, Myrta Merlino in tenda: l'ennesimo show del politically correct

La protesta contro il caro affitti esplosa in questi giorni grazie agli studenti universitari di tutta Italia è sbarcata anche negli studi di La7, più precisamente nel salotto de L'Aria che Tira. Nella puntata di ieri, infatti, la padrona di casa Myrta Merlino si è presentata in veste da "accampata", tailleur comodo - con laccio in vita - e sneakers ai piedi, seduta a gambe incrociate in una tenda montata al centro dello studio. "Oggi vi parlo da qui, da questa tenda", ha detto la giornalista in apertura di programma, dopo aver mostrato le immagini dei ragazzi in piazza da Milano a Pavia, da Roma a Cagliari, da Torino a Perugia, da Bologna e Padova a Firenze.  

"Lo voglio dire subito - spiega la Merlino - per me questa protesta è sacrosanta e giusta, i nostri ragazzi lottano per un principio fondamentale, sancito anche dall'articolo 34 della nostra Costituzione. È inaccettabile che a Roma o a Milano si spendano oltre 600 euro più spese per una stanza-topaia". Fin qui tutto bene. Peccato, però, che il suo show - molto politically correct - non sia servito a un bel nulla, dato che il governo non ha certo aspettato la sua tenda per potersi muovere verso la risoluzione del problema.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
affitti studenticaro affittimyrta merlinotendauniversitari





in evidenza
Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

La coppia più famosa del giornalismo

Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce


in vetrina
Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità

Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità


motori
Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.