A- A+
MediaTech
Elena Di Cioccio: "Sono sieropositiva da 21 anni e ho fatto uso di cocaina"

Elena Di Cioccio: "Non voglio più nascondermi. Vi racconto tutto"

Elena Di Cioccio sceglie la trasmissione di Italia 1 "Le Iene" per confessare il suo segreto. L'attrice e conduttrice ha deciso di non volersi più nascondere e di raccontare veramente chi è e chi è stata. Per ventuno anni - riporta il Corriere della Sera - è stato un segreto, pesante come un macigno. Ora Di Cioccio ha deciso di liberarsi del fardello che l’ha costretta a diventare nel tempo mille persone, tutte diverse da quella che è davvero. Per stare bene, era necessario raccontare la sua verità: "Ho 48 anni e da 21 sono sieropositiva. Ho l’Hiv". Lo racconta senza il minimo sconto, nel libro in uscita il 4 aprile, Cattivo Sangue (Vallardi), in cui ricapitola una vita clamorosamente fitta di sfide e dolori. "Oggi non ho rimpianti e non sono più arrabbiata. Dopo anni passati divisa tra paura e rabbia, non mi sento più in difetto. Io sono questa e non voglio più nascondermi. Quando incontro ogni persona mi domando se, come e quando dire che sono sieropositiva: ora lo do per fatto, una volta per tutte".

Guarda il monologo di Elena Di Cioccio

"Quindici anni fa - racconta Di Cioccio al Corriere -: mi taglio la mano a teatro, esce sangue. Si avvicinano per aiutarmi e io urlo: "No, non mi toccate”. Cavolo che brutto carattere. Oggi la medicina dice che siamo pazienti cronicizzati: in nessun modo io posso contagiare qualcuno. Un sollievo. La comunicazione della malattia è ferma al 1989. Io ero una scrupolosa, eppure è successo. Mi colpiscono le signore su con l’età che ho visto in cura, nei reparti dedicati. Mi si spezzava il cuore: si guardavano attorno come alieni al cospetto di una cosa che le terrorizzava. Non era il loro posto, e invece è un posto anche per loro". Di Cioccio racconta anche della sua dipendenza in passato dalla cocaina: "Ringrazierò mia mamma a vita per avermi fatto sentire il peso di quello che stavo facendo. A un matrimonio sono uscita dal bagno e me la sono trovata davanti: tu che sei su di giri non ti accorgi ma da fuori si vede tutto benissimo. Lei mi ha detto solo: no, anche tu no. Era così spaventata, addolorata e impotente che mi è passata attraverso".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elena di cioccio





in evidenza
Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...

Sport

Croazia-Italia: Calafiori eroe, ma tutti fanno caso a un particolare...


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


motori
BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

BMW, sulla nuova Serie 7 arriva la guida autonoma di livello 2 e livello 3

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.