A- A+
MediaTech
Guerra Ucraina, polemica Riotta-Caracciolo. Pure Limes finisce tra i cattivi

Guerra Ucraina, Gianni Riotta lancia la polemica su Limes di Caracciolo

"La caccia alle streghe filo Putin è un delirio". Titola così oggi La Verità, raccontando della polemica tra Gianni Riotta e Lucio Caracciolo, direttore del mensile di geopolitica Limes. Tutto nasce da un tweet di Riotta: "Lucio Caracciolo di Limes diventa ora per Travaglio e il Fatto-Tass portabandiera dei #Putinversteher con il perenne bla bla su peccato originale Occidente. Peccato davvero, ma la deriva era visibile da anni ormai".

Perché Riotta attacca Limes? Nelle scorse settimane Caracciolo ha specificato che "le sanzioni non hanno mai funzionato, non ricordo un conflitto di rilievo interrotto grazie alle sanzioni". Ma nel mirino anche alcuni volumi dello scorso anno in cui Limes escludeva la possibilità di invasione russa in Ucraina e ridimensionava parte della retorica occidentale anti russa. 

Le reazioni non mancano. «Ma come fa Riotta a etichettare come “sussurratore putiniano” un galantuomo come Caracciolo? Stiamo arrivando alla barbarie intellettuale», è stato ad esempio il commento di Luca Telese. La Verità è particolarmente dura, parla di "guerrafondai da divano" e definisce a confronto la caccia alle streghe "una scampagnata di alcune vecchie amiche".

Leggi anche: 

" Guerra Russia-Ucraina, l’uso dell’atomica? Un incubo da considerare

Guerra Ucraina, conta solo la Russia. Occhi chiusi su altri regimi e dittature

Elezioni Francia: la sovranista, il comunista, il polemista e… i candidati

Caro prezzi, big delle costruzioni distrutti scrivono a Draghi per svegliarlo

Pomeriggio 5, Veronica Gentili soffia la conduzione a Barbara D'Urso

Chi semina, tramanda: "Coltivatori di Emozioni", scopri il progetto

Ucraina, noi "buoni" guidati dalle lobby delle armi: immersi nella propaganda

Generali, aperte al pubblico le Procuratie Vecchie a Venezia

Luiss, la guerra in Ucraina: politica, economia e comunicazione

Commenti
    Tags:
    crisi ucrainagianni riottaguerra ucrainalucio caraccioloterza guerra mondiale





    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


    motori
    Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

    Fiat 500 Tributo Trepiuno: omaggio alla storia e al futuro dell’automobilismo

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.