A- A+
MediaTech
La Russa querela Report. Ranucci attacca il padre del presidente del Senato

La Russa querela Report, le accuse al padre e la dura risposta: "Cercano di infangare la sua famiglia"

Il presidente del Senato Ignazio La Russa ha dato mandato ai suoi legali di querelare la trasmissione di Rai Tre "Report" per un servizio in cui "viene infangato il nome di suo padre Antonino". Il programma di Ranucci ha ricostruito la storia familiare di colui che nel 2013 ha accompagnato Giorgia Meloni nella formazione di un nuovo partito. Una storia che s’intreccia con i grandi giri della finanza e del potere tra gli anni Cinquanta e Settanta in Italia. Report avrebbe ricostruito i presunti legami di La Russa padre, all'epoca segretario del partito fascista di Paternò, con alcuni finanzieri, come Michelangelo Virgillito e Raffaele Ursini e con un banchiere come Michele Sindona, fino a registrare le rivelazioni che avrebbe fatto al colonnello dei carabinieri, Michele Riccio, il capomafia Luigi Ilardo sulla famiglia La Russa: Cosa nostra avrebbe dato indicazioni nel 1994 di votare, nella Sicilia orientale, Antonino La Russa e suo figlio Vincenzo.

Leggi anche: Ascolti tv, Tù Sì Que Vales senza rivali. Bene Gramellini, stenta Bortone
 

Leggi anche: Cuzzocrea persa senza Giannini. Social pungenti: "Potevano farti direttore..."

 

"Va subito affermato - tuona il portavoce di La Russa e lo riporta Il Fatto - che dopo quasi due mesi di costose ricerche e di troupe sguinzagliate in varie regioni d’Italia, non avendo potuto trovare nemmeno un briciolo di attività non solo illegali, ma anche solo inopportune di Ignazio La Russa, Sigfrido Ranucci e i suoi compagni – il riferimento è ai giornalisti di Report – hanno optato per cercare disperatamente di infangare suo padre e la sua famiglia". Sarebbe questo l’aspetto che ha fatto infuriare il presidente del Senato e segnalato, attraverso una nota, dal suo portavoce. "Ricostruzioni del tutto difformi dalla verità e gravemente lesive dell’onore di chi, a cominciare dal defunto Antonino La Russa che oggi avrebbe 110 anni, in vita sua mai è stato oggetto neanche di un avviso di garanzia per qualsivoglia ragione". Si passa alle vie legali.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Cronache

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


in vetrina
PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate

PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate


motori
Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.