A- A+
MediaTech
Truth, il social network di Trump debutta online: "per combattere la censura"
Donald Trump

Usa, Truth fa il suo debutto sui principali stores digitali: il social network di Donald Trump è finalmente online

Il social network di Donald Trump fa il suo debutto. Stanco di vedere il proprio account sospeso sui principali social mondiali, il 45° presidente degli Stati Uniti ha deciso di realizzare uno spazio tutto suo. Il suo nome? Truth, “la verità”. 

L'app, spiegano le agenzie di stampa, è già disponibile in pre-ordine, ma oggi sarà ufficialmente a disposizione di tutti appena verrà caricata su Apple Store e Google Play. Il battesimo era stato fissato da tempo per il 21 febbraio, non in una data qualsiasi. Infatti, oggi non è altro che il “President' s Day”, il Giorno dei Presidenti, festività consegnata al calendario per celebrare il compleanno di George Washington.

Come sia stata strutturata la nuova creatura digitale di Trump ancora non si sa, ma alcuni beta tester dell'applicazione hanno fatto trapelare il prezzo dell'operazione “Truth” e della nuova media company che la sostiene. Ebbene, la cifra si avvicina agli 875 milioni di dollari. Comunque, secondo un sondaggio, il 60% dell'elettorato repubblicano è pronto a traslocare su Truth Social, il quale dovrebbe trarre spunto da Twitter, sia come idea che come stile.

Ma cosa caratterizza il social network di “The Donald”? Truth è un progetto della Trump Media & Technology Group (Tmtg), società nata proprio per sviluppare la piattaforma social. Promette di fornire ai suoi utenti “una esperienza coinvolgente e senza censura” sull'app. Censura di cui Trump è in ogni caso vittima, non potendo comunicare on line con la propria base. Proprio Trump ha definito “Truth” un social per “combattere la censura, i rimproveri ipocriti e gli arbitri autoproclamati arbitri, che decidono cosa gli altri possono pensare, dire, condividere e fare”. 

 

Leggi anche:

Detto Fatto, verso la cancellazione? Diaco in pole per un suo programma

Domenica In/ Patty Pravo, Massimo Ranieri e Giusy Ferreri dalla Venier

Ausilio-Bertini, amore nel pallone? Gossip sul ds dell'Inter e la giornalista

 

Commenti
    Tags:
    social networkstore digitalitrumptruth socialusa





    in evidenza
    Ferragnez e l'incontro finito malissimo a Milano: Fedez furioso per l'intervista di Chiara

    Il retroscena

    Ferragnez e l'incontro finito malissimo a Milano: Fedez furioso per l'intervista di Chiara

    
    in vetrina
    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1

    Federica Masolin non lascia del tutto, Vicky Piria new entry: la rivoluzione di Sky F1


    motori
    Jeep Avenger 4xe: l'innovazione ibrida che riscrive le regole del fuoristrada

    Jeep Avenger 4xe: l'innovazione ibrida che riscrive le regole del fuoristrada

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.