A- A+
Medicina
Inquinamento, studio conferma che le donne subiscono gli effetti più gravi

Inquinamento atmosferico, uno studio presentato al congresso della European Respiratory Society conferma che i danni maggiori colpiscono le donne

L’impatto sulla salute derivante dall’esposizione all’inquinamento atmosferico, in particolare ai gas di scarico del diesel, sembra essere più acuto nelle persone di genere femminile rispetto alle controparti maschili. A rivelarlo uno studio, presentato durante il Congresso internazionale della European Respiratory Society a Barcellona, condotto dagli scienziati dell’Università di Manitoba a Winnipeg, e dell’Università della British Columbia a Vancouver, in Canada. Il team, guidato da Hemshekhar Mahadevappa, Neeloffer Mookherjee e Chris Carlsten, ha esaminato i cambiamenti nel sangue associati all’esposizione ai gas di scarico del diesel.

Inquinamento atmosferico e donne: "Sono più vulnerabili alle malattie polmonari"

Il gruppo di ricerca ha coinvolto un campione di dieci volontari sani e non fumatori, cinque maschi e altrettante femmine. I partecipanti hanno respirato per quattro ore aria filtrata e per lo stesso tempo sono stati esposti a gas di scarico diesel a tre diverse concentrazioni, 20, 50 e 150 microgrammi di particolato fine (PM2,5) per metro cubo. Sono stati poi raccolti campioni di sangue dopo ogni sessione. I ricercatori hanno riscontrato alterazioni significativi nelle componenti ematiche associate alle infiammazioni, alle infezioni e alle malattie cardiovascolari. Queste conseguenze, però, sottolineano gli autori, sono state maggiormente evidenti nelle donne.

“Sappiamo che esistono delle differenze di genere nella manifestazione e nella probabilità di insorgenza di malattie polmonari, come l’asma e le infezioni respiratorie – afferma Mahadevappa – il nostro lavoro conferma che anche in caso di esposizione all’inquinamento, le donne sono più vulnerabili delle controparti maschili”. “I nostri risultati sono preliminari – aggiunge Mookherjee – ma mostrano che l’esposizione ai gas di scarico del diesel ha effetti diversi sul corpo femminile rispetto a quello maschile. Sarà necessario condurre ulteriori approfondimenti per capire come l’organismo risponde all’inquinamento atmosferico”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    donneinquinamento




    in evidenza
    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    Inverno pieno

    Carico abbondante di neve in arrivo, altro che primavera

    
    in vetrina
    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

    Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


    motori
    INEOS Fusilier: il nuovo 4x4 a zero e basse emissioni

    INEOS Fusilier: il nuovo 4x4 a zero e basse emissioni

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.