Milano, 11 nov. (Adnkronos) - Intesa Sanpaolo e Caritas Italiana hanno firmato un accordo di collaborazione per il progetto 'Aiutare chi aiuta: un sostegno alle nuove fragilità', una partnership a supporto delle diocesi italiane che svolgono una funzione di contenimento dei bisogni sociali nei territori. Con questo intervento Intesa Sanpaolo sostiene con 1,5 milioni di euro le iniziative delle Diocesi selezionate da Caritas Italiana. I fondi messi a disposizione dalla banca saranno assegnati per fornire beni e aiuti materiali ai bisognosi, con particolare riguardo all’offerta di pasti, indumenti e farmaci, casa e accoglienza per chi si trova in difficoltà abitativa e sostegno nella ricerca di lavoro e avviamento di nuove imprese per persone in difficoltà.Elena Jacobs, responsabile Valorizzazione del Sociale e Relazioni con le Università di Intesa Sanpaolo, ha spiegato che "dopo le esperienze di collaborazione già avviate con Caritas Italiana, siamo molto contenti di lavorare ancora insieme ad un grande progetto di supporto sui territori alle persone e alle famiglie fragili e che, grazie alla capillarità delle Diocesi, può intervenire dove emergono reali difficoltà, rese ancora più drammatiche dalla pandemia”.Monsignor Francesco Soddu, direttore di Caritas Italiana ha sottolineato che "la pandemia ci sta mettendo a dura prova. Tutti sentiamo il bisogno di una mano tesa, tutti sperimentiamo povertà e fragilità. Nello stesso tempo tutti comprendiamo che possiamo essere portatori di speranza per gli altri. Iniziative come questa sono segni di solidarietà concreta che attiva processi di cambiamento, mobilita risorse, combatte l’indifferenza”.

in evidenza
Zinga e "Che GueBarbara" La sinistra riparte da qui?

Pd, la crisi vissuta con ironia...

Zinga e "Che GueBarbara"
La sinistra riparte da qui?

in vetrina
Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno

Taylor Mega: "Parlami alle spalle se ci riesci". Le foto da sogno

motori
Mercedes lancia EQV, monovolume a trazione elettrica

Mercedes lancia EQV, monovolume a trazione elettrica

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
"Impennata in Rete": avete letto questi numeri? C'è un'azienda italiana.....
Francesco Fredella
Carlo Tognoli, addio al sindaco (di Milano) operaio e stacanovista. RITRATTO
di Maurizio De Caro
Sanremo? Il cantante Gabriel Grillotti punta su Gaia. E dice..
Rudy Cifarelli


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

I sondaggi di AI

Chi voteresti oggi in caso di elezioni alla luce della nascita del governo Draghi che ha rivoluzionato il quadro politico?

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.