A- A+
Politica
Ballottaggi, trionfo Pd: il Sud molla Meloni che rischia sulle riforme

Ballottaggi, il trionfo del Pd segna una svolta politica

Prima la delusione alle elezioni europee dove Fratelli d'Italia ha perso il primato al Sud (nonostante il buon risultato generale), per colpa dell'autonomia regionale, a favore del Pd. E ora la batosta ai ballottaggi, in particolare nel Mezzogiorno. Il secondo turno delle elezioni comunali è più di un campanello d'allarme per il governo e per la maggioranza.

Il Sud è in rivolta e non a caso il presidente della Calabria, Roberto Occhiuto, ha intuito la rabbia degli elettori ed è uscito allo scoperto. Ora l'opposizione, in particolare Elly Schlein, si intesta la lotta popolare contro le riforme del governo con i referendum su autonomia e premierato, entrambi ipotizzabili nell'autunno del 2025.

LEGGI ANCHE: Ballottaggi, trionfo Pd: il Sud molla Meloni che rischia sulle riforme

Sull'autonomia il Pd ha praterie al Sud per conquistare nuovi voti, non solo ex M5S, mentre il premierato crea frizioni con l'Europa e in particolare con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. La premier ha già messo le mani avanti dicendo che in caso di sconfitta al referendum costituzionale non si dimetterà, ma se dovessero esserci due botte pesantissime come il no all'autonomia e soprattutto al premierato, con una posizione di sostanziale isolamento in Europa e la procedura di infrazione che lega le mani al governo, i contraccolpi politici sullo stesso esecutivo sarebbero potenzialmente devastanti.

Si rischia l'implosione sia della Lega, se l'autonomia verrà bocciata, sia di Fratelli d'Italia con l'eventuale no al premierato. Il risultato dei ballottaggi di oggi con il netto trionfo del Centrosinistra (unica nota lieta per il Centrodestra la vittoria a Lecce con Adriana Poli Bortone) segnano una svolta. Il Pd di Schlein si intesta la battaglia anti-governo sulle riforme e per la maggioranza si apre un anno e mezzo di grandi fibrillazioni, interne, ed esterne con Bruxelles e Quirinale.






in evidenza
Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi

Autografi e selfie

Federico Chiesa e il fuoriprogramma con i fan prima di sposarsi


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Mercedes GLA ed EQA: motore termico vs. elettrico e la strategia di transizione di Mercedes-Benz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.