A- A+
Politica
Berlusconi all'angolo, Meloni accelera: il Cav. accetterà mai Giorgia premier?

Berlusconi show e l'alta tensione con Giorgia Meloni: il commento 

Nel teatrino politico e nel Paese, anche dopo le dichiarazioni pro-Ucraina di Giorgia Meloni e l’intervista di Berlusconi al Corriere della Sera, non ci si può non chiedere: cosa farà il senatore Berlusconi, bocciato e irriso dal portavoce di Zelensky,  qualora fosse avvertito da Maria De Filippi, conduttrice di punta di Mediaset: “Presidente, c’è un pacco per lei, proveniente da Mosca”?

Accetterà il nuovo dono e berrà la vodka con la giovane compagna, la silenziosa calabrese Marta Fascina, e la senatrice anti-Meloni e pro-Salvini, Licia Ronzulli, o seguirà il consiglio del capo della delegazione polacca nel Ppe, Andrzej Halicki, il quale ha invitato il Cav. a "rimandare indietro la vodka". E Salvini allenterà gli stretti rapporti della Lega con il partito del Presidente della Federazione Russa, oppure no?

E l’ex capo del governo, saggiamente consigliato da Gianni Letta, accetterà, serenamente, che la leadership del centrodestra passi a Giorgia Meloni? Oppure riserverà alla giovane trionfatrice delle elezioni il “trattamento Boffo”, che venne inflitto all’allora direttore di “Avvenire”? È preoccupante la chiamata in causa dell’”uomo” come lo ha definito il Cav. di Arcore-di Giorgia, Andrea Giambruno, che lavora a Mediaset. Belusconi lo ha citato due giorni dopo l’affermazione della Presidente di “Fratelli d’Italia” (“Non sono ricattabile !”, come Fini, avrebbe potuto aggiungere, per la casona di Montecarlo).

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconimosca





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Jeep Wrangler 2024 e 4xe, debutta la campagna globale “Famous for Freedom”

Jeep Wrangler 2024 e 4xe, debutta la campagna globale “Famous for Freedom”

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.