A- A+
Politica
Conte al vetriolo: "Meloni guerrafondaia, ci porterà ad un scontro nucleare"
Giuseppe Conte attacca Meloni: "Rischiamo una guerra nucleare". Foto Lapresse

Conte: "Stipendi sempre più bassi e noi spendiamo per le armi"

Nuovo scontro tra Conte e Meloni. Il leader del M5s va giù pesante sulle scelte del governo di destra. "Questa strategia militare, che ha bandito la strategia negoziale, - spiega a La Stampa l'ex premier - porta solo morte e distruzione. La mediazione di Papa Francesco può in ogni caso aprire un percorso negoziale costruttivo. Una porta che Europa e Italia devono coraggiosamente tenere aperta. Invece Meloni scommette sulla vittoria ucraina, promettendo illimitate forniture militari. In questo modo però si accetta la possibilità di una carneficina senza fine e di una possibile deflagrazione nucleare. Temo che lo slancio bellicistico serva a nascondere l’incapacità di affrontare emergenze interne come il caro affitti, i mutui alle stelle, l’inflazione fuori controllo, contratti precari e il crollo del potere d’acquisto di famiglie con stipendi sempre più bassi".

Leggi anche: Conte furioso: "Governo bulimico su nomine. Pd? No condizioni per l'alleanza"

"Non voglio - prosegue Conte a La Stampa - fare confronti personali, ma oggi l'Italia, sia a Washington sia a Bruxelles, si sta limitando a seguire indicazioni di altri e non incide su nulla: dall'economia alla guerra, dall'immigrazione alla transizione ecologica. Eppure in campagna elettorale la premier diceva che, con lei al governo, per l'Europa sarebbe finita la pacchia. In verità non tocchiamo palla".

Leggi anche: Conte e Speranza davanti al Tribunale di Brescia: interrogatorio il 10 maggio

Infine, rispetto al caso Fazio-Rai, Conte sostiene: "È uno dei tanti disastri della gestione Fuortes. Il contratto in scadenza di Fazio era sul suo tavolo da molti mesi. Non ha mosso un dito. Lancio un appello alle forze di maggioranza e di opposizione. Avviamo degli Stati generali della tv per programmare una riforma che possa definire più compiutamente (aggiornandola) la missione del servizio pubblico".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giorgia melonigiuseppe conte





in evidenza
Affari va in rete

MediaTech

Affari va in rete


in vetrina
Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO


motori
Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Luca De Meo CEO Renault Group, la visione dietro l'Alpine A290

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.