A- A+
Politica
De Luca "bullizza" Schmidt: "A Capodimonte non troverà neanche una sedia"
Eike Schmidt

De Luca contro Schmidt per "l'aspettativa" al museo di Capodimonte

Vincenzo De Luca attacca Eike Schmidt, il candidato del centrodestra per diventare sindaco di Firenze e nettamente sconfitto dalla sua sfidante, Sara Funaro del centrosinistra che ha ottenuto il 60% dei voti al ballottaggio. L'ex direttore degli Uffizi e fresco di nomina al museo di Capodimonte a Napoli, si era messo in aspettativa per tre mesi, proprio per attendere l'esito delle elezioni a Firenze, e questa cosa al governatore della Campania non è proprio piaciuta. "Ho considerato un po' offensivo per Napoli - ha detto il governatore della Campania De Luca - il fatto che qualcuno si facesse nominare direttore del museo Capodimonte, poi se ne andasse a fare la campagna elettorale, mettendosi in aspettativa".

Leggi anche: Sara Funaro, psicologa e "nipote d'arte": chi è la nuova sindaca di Firenze

"E poi, - prosegue De Luca - se non viene eletto a Firenze (cosa che poi è successa ndr), ritorna a Capodimonte. Uè, Napoli è una grande capitale del mondo – conclude – non si può offendere la dignità di Napoli in questo modo: vado e vengo. Ha lasciato il cappello sulla sedia a Capodimonte, non gli faremo trovare neanche la sedia". Il direttore del museo ha poi risposto al presidente della Regione: "De Luca - ha detto Schmidt e lo riporta Il Fatto Quotidiano - non è il responsabile di Capodimonte, non sa che il suo impero è limitato e che il museo dipende dal ministero della Cultura, guidato da un altro napoletano". "Il doppio impegno? Ho sempre lavorato per quattro non sono preoccupato", ha aggiunto.






in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.