A- A+
Politica
La Piazza fa notizia su Libero. "Mezzo parlamento a Meloni d'autunno "

"La Piazza" di Affaritaliani.it fa notizia su Libero

“La Piazza” fa notizia. In cartello dal 26 al 28 agosto a Ceglie Messapica, nel cuore della Puglia, si terrà l’evento organizzato da Angelo Maria Perrino, direttore e fondatore di Affaritaliani.it, che da anni riunisce i principali protagonisti del panorama politico italiano. E intervistato da Libero, Perrino svela in anteprima alcuni dettagli della kermesse.

"Il titolo Meloni d'autunno spiega il programma che è quello di fare un bilancio del governo Meloni e di capire, attraverso la voce dei protagonisti, se dura, quanto dura e se riuscirà a portare avanti il programma col quale la premier si è insediata a Palazzo Chigi". Sulla scelta di Ceglie Messapica, Perrino spiega a Libero che è il paese in cui è nato "e siccome le radici si fanno sentire, ho pensato di restituire al mio paese natale quello che ho imparato facendo il giornalista per alcuni decenni a Milano".

Senza titolo 1L'articolo di Libero con l'intervista al direttore di Affaritaliani.it, Angelo Maria Perrino

LEGGI ANCHE - Salvini, Tajani, Calderone, Fitto e… Parterre de roi a "La Piazza 2023"

"Sei anni fa mi sono inventato questo evento che è partito come un gioco ma poi è diventato un incontrro molto atteso che coinvolge tutto il Meridione", dice Perrino a Libero. Sul nome dell'evento, il direttore di Affaritaliani.it spiega che "La Piazza allude a un simbolo della democrazia, simbolo che risale ad Atene ed è proprio il tentativo di riavvicinare la politica ai cittadini".

Sulle date, Perrino spiega che "il programma dell'evento è cercare di capire cosa ci aspetta dopo le ferie, quando si è in quel limbo tra la fine delle vacanze e la ripartenza dell'attività politica con l'apertura del Parlamento. Inoltre, il 28 agosto ci sarà un Consiglio dei ministri e quindi siamo perfettamente in linea con le tempistiche della politica", aggiunge il direttore.

LEGGI ANCHE - Meloni sceglie ancora la Puglia. Vacanze low profile a Ceglie Messapica

Perrino ricorda anche a Libero che lo scorso anno ha visto la partecipazione di Giorgia Meloni. "L'evento di Affaritaliani è stata un po' la rampa di lancio per la premier. Giorgia Meloni fu ospite qui a Ceglie Messapica nella prima serata che intitolai "Speriamo che sia femmina?"". Perrino ricorda: "Io le chiesi: ma tu pensi di andare a Palazzo Chigi? E lei rispose: certo che sì, se gli italiani mi voteranno, io sarò pronta. Fu un terremoto, perché sul nostro palco Meloni svelò formalmente le sue ambizioni. Ora andremo a scoprire le carte per vedere se la premier riuscirà a fare ciò che ha promesso, tenuto conto che rappresenta una minaccia per il potere che per tanti anni ha comandato in Italia".

Tra i tantissimi ospiti, Perrino anticipa la presenza di Feltri, Davigo, il gran maestro della massoneria Stefano Bisi, Luigi Bisignani e Paolo Madron che presenteranno il loro libro I potenti al tempo di Giorgia. E poi tanti esponenti del governo, a partire dai vicepremier, Matteo Salvini e Antonio Tajani, il ministro degli Affari europei Fitto e quello delle Imprese Urso. Ci sarà anche il ministro del Lavoro, Calderone, con cui ci confronteremo sul reddito di cittadinanza e sul salario minimo".

Non è finita: ci sarà anche il sottosegretario alla Salute Gemmato. "Con lui voglio affrontare il tema dei temi, e cioè la gravissima situazione della sanità pubblica, di cui il governo non si sta occupando abbastanza", spiega Perrino, che conclude: "Presenteremo poi un sondaggio sul fenomeno Meloni, realizzato dal nostro sondaggista di fiducia, Roberto Baldassari di Lab21".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
angelo perrinola piazzalibero





in evidenza
Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

Carlo Conti a Sanremo

Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.