A- A+
Politica
Mattarella, messaggio alla politica: “La magistratura resti indipendente”
Sergio Mattarella

Csm, Mattarella ai nuovi e vecchi membri: "Assicurare l'indipendenza della magistratura, pilastro della nostra democrazia"

"I compiti che la Costituzione e la legge affidano al Csm sono volti ad assicurare l'indipendenza della magistratura, pilastro della nostra democrazia e garantita dalla Costituzione". Con queste parole, il capo dello Stato Sergio Mattarella, alla presenza del presidente della Camera, Lorenzo Fontana, la presidente della Corte Costituzionale, Silvana Sciarra e il ministro della Giustizia, Carlo Nordio, ha salutato il “vecchio” Csm e dato il benvenuto a quello nuovo. Una duplice cerimonia celebrata al Quirinale.

Il commiato di una “consiliatura complessa, segnata da gravi episodi che l'hanno colpita”, ha ricordato il presidente della Repubblica. Il riferimento è al caso Palamara e alle vicende dell’Hotel Champagne. Tuttavia la magistratura “ha le risorse per affrontare le difficoltà e per assicurare - con autorevolezza e credibilità - il rispetto della legalità indispensabile per la vita e la crescita civile della società”, ha spiegato.

Il capo dello Stato ha parlato di fronte ai 20 consiglieri togati eletti il 19 settembre e ai 10 membri “laici” votati la scorsa settimana da Camera e Senato in seduta comune. Per loro è stato il giorno dell’insediamento. Manca solo l’ultimo tassello: quello del vicepresidente, che sarà indicato nella seduta convocata per domani. La terna dei candidati è composta da: Roberto Romboli, costituzionalista, proposto dal Pd (il più votato dal parlamento); Fabio Pinelli, avvocato padovano, indicato dalla Lega con apprezzamenti e relazioni politiche trasversali e la giurista romana Daniela Bianchini, esperta di diritto di famiglia candidata da Fratelli d'Italia.

"Attraverso l'esercizio trasparente ed efficiente del governo autonomo il Consiglio Superiore deve garantire, nel modo migliore, l'autonomia e l'indipendenza della giurisdizione; e deve assicurare agli uffici giudiziari il miglior livello di professionalità dei magistrati, che svolgono con impegno e dedizione la loro attività anche in condizioni ambientali complesse e talvolta insidiose”, ha scandiato Mattarella, certo che “il nuovo Consiglio saprà svolgere le sue funzioni nel quadro di corretti rapporti istituzionali, nell'interesse preminente della Repubblica”.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
csmmattarella





in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Ayrton Senna Forever: Omaggio al Campione al MAUTO

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.