A- A+
Politica
Quirinale, Di Maio: "Non possiamo perdere Draghi. Conte ascolti parlamentari"
Luigi Di Maio

Quirinale, Di Maio: Conte ascolti i parlamentari

"L'Italia non puo' permettersi di perdere Mario Draghi. Anche perche' il 2022, al di la' delle scelte che la politica fara' sul Quirinale, e' l'anno in cui si avviera' il dibattito sul nuovo Patto Di stabilità". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio alla Festa del Foglio.

"Chi sta pensando di andare votare fa un danno al Paese" per cui sara' ricordato. M non è  che anche Giuseppe Conte vuole andare a votare? "Lui ha detto chiaramente che non e' d'accordo sull'idea Di voto anticipato. Per questa ragione io gli credo assolutamente".

Il messaggio di Di Maio a Conte è esplicito nel passaggio successivo quando commenta che "Fino a quindici giorni prima - lo dico per esperienza - tutti i nomi che vengono fatti servono solo per essere bruciati, chi fa un nome è nemico di quel nome", perchè secondo l'ex leader pentastellato, "ci vuole un profondo coinvolgimento dei parlamentari nella scelta per il Quirinale e nessuna coalizione puo' farcela da sola", ha aggiunto. "Io spero che la strategia si faccia tutti insieme e ascoltando i gruppi parlamentari. Io sosterro' la linea della leadership ma la leadership deve ascoltare i parlamentari", ha insistito.

E a chi gli chiede se e' d'accordo con Matteo Renzi quando lo accusa di lavorare per fare le "scarpe a Conte", Di Maio risponde: "Renzi non sempre ci ha preso, ognuno parli Di casa sua". 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    di maiodraghigovernoquirinale
    in evidenza
    Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

    Grandi manovre a gennaio

    Vlahovic, Martial e anche... Mercato, Juventus scatenata

    i più visti
    in vetrina
    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

    Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

    Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.