I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Fisco e Dintorni
Borse di studio per connettere il Salento a Milano
da sx: Avv. M. Sances e il Dott. M. Guadalupi

Il Centro Studi Sances ha stanziato una prima borsa di studio destinata a laureandi e neolaureati salentini in Giurisprudenza ed Economia per esaminare alcune problematiche in materia societaria e tributaria insieme ai professionisti lombardi di Milano PerCorsi. Seguiranno altre borse di studio nei prossimi mesi.

 

Centro Studi Sances e Milano Percorsi comunicano lo stanziamento di una borsa di studio per giovani laureati e/o laureandi salentini oltre all’avvio, a partire da settembre, di nuove iniziative formative.

A presentare il calendario è il Presidente di Milano PerCorsi, il Dott. Marcello Guadalupi, il quale fa sapere che “Ha riscontrato così tanto interesse la sentenza segnalata nei giorni scorsi, relativa al trasferimento dei debiti fiscali dalla srl ai soci (ossia l’ordinanza della Cassazione n.21608/2022, ecco il link dell’articolo del 12 luglio 2022), che abbiamo deciso di esaminare ulteriormente questo tema. Per questo abbiamo accolto con entusiasmo la proposta dell’Avv. Matteo Sances di stanziare di una borsa di studio finalizzata allo studio e all’approfondimento di queste tematiche. Questa attività avrà sicuramente il patrocinio delle Università che già collaborano con noi per altre iniziative e il nostro obiettivo è quello di presentare i risultati di questa ricerca verso fine anno in occasione dei prossimi eventi formativi che realizzeremo anche col supporto di altre associazioni di imprese, professionisti e consumatori. A tal riguardo, vorrei ringraziare il Sindacato Italiano Commercialisti, l’associazione Partite Iva Nazionali, Camera Civile Salentina e Movimento Consumatori che non fanno mancare mai il loro sostegno”.

Sul punto interviene anche l’Avv. Matteo SancesRingrazio il Dott. Guadalupi per aver accolto la mia proposta, ciò evidenzia ancora una volta l’unità di intenti tra Milano PerCorsi e il nostro centro studi. Grazie a questa borsa di studio abbiamo intenzione di approfondire temi non semplici ma sempre più attuali e lo scopo è sempre quello di migliorare i rapporti tra i contribuenti e il Fisco. Ma non solo. Con questa iniziativa vogliamo dare sostegno a giovani salentini e dimostrare che anche al sud è possibile fare ricerca e per questo motivo ci stiamo impegnando per finanziare altre borse di studio”.

Milano Percorsi e Centro Studi Sances comunicano che la borsa di studio è di 500 euro ed è rivolta a laureandi e/o neolaureati in Giurisprudenza ed Economia residenti nella provincia di Lecce e Brindisi. Il progetto partirà il prossimo ottobre (gli interessati possono inviare il proprio cv entro il 30.08.2022 alla mail: info@centrostudisances.it ).

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    #borsedistudiosances #borsedistudiogiurisprudenza #centrostudisances #matteosances #milanopercorsi





    in evidenza
    Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

    Cronache

    Il Roma Pride compie 30 anni: Annalisa madrina e Elly Schlein al corteo. FOTO e VIDEO

    
    in vetrina
    PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate

    PIcchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate


    motori
    Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

    Alpine sfida e delusione a Le Mans: ritiro doppio per guasti

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.