A- A+
Sport
"CR7 è un uomo malato": bufera su Florentino Perez, che ora minaccia querele

È bufera su Florentino Perez, presidente del Real Madrid, per gli audio rubati e pubblicati dal giornale spagnolo “El Confidencial”, con dichiarazioni durissime nei confronti dei calciatori più famosi 

Gli audio sono datati, alcuni risalgono al 2012 e altri addirittura al 2006, e la tempistica della pubblicazione fa certamente discutere, ma il vero caso sono le considerazioni, davvero durissime, di Florentino Perez nei confronti dei “galacticos” più famosi del Real Madrid.

FLORENTINO PEREZ: “CRISTIANO RONALDO E’ UN UOMO MALATO”


"È pazzo - dice Perez di Ronaldo nell'ottobre 2012, a un interlocutore non identificato - questo ragazzo è un idiota, un uomo malato. Pensi che questo ragazzo sia normale, ma non è normale, altrimenti non farebbe tutto quello che fa. L'ultima cosa stupida che ha fatto l'hanno  vista tutti... Perché pensi che abbia fatto quella cosa stupida?". Probabilmente Perez si riferisce alla mancata esultanza di CR7 in occasione di una sua doppietta al Granada, il 2 settembre 2012.

FLORENTINO PEREZ: “RONALDO E MOURINHO RAGAZZI VIZIATI”

Florentino Perez va giù pesante anche su Jorge Mendes, agente di Cristiano Ronaldo e di Mourinho: "Mendes non cura nulla di lui. Così come non si occupa di niente riguardo a Mourinho. Anche per le interviste. Niente di niente. Sono ragazzi con un ego terribile, entrambi viziati, l'allenatore e lui, e non vedono la realtà, perché entrambi potrebbero guadagnare molti più soldi se facessero diversamente. Sono entrambi anormali, perché stiamo parlando di molti soldi nell'area del diritto all'immagine. Inoltre, con quella faccia che hanno, con quel lato provocatorio, che non piacciono a tutti. È l'esatto contrario della pubblicità!". 

“Jorge Mendes è il rappresentante del presidente del Porto - aggiunge Perez - con lui è tutto strano. Appare Mendes e viene pagato, il che dà un alibi al presidente del Porto. Lui e Mendes hanno portato i soldi al russo (probabilmente Roman Abramovich, patron del Chelsea, n.d.r.) con Mourinho, Carvalho, Ferreira. Quello che succede con questi soldi è che li portano in Svizzera".

FLORENTINO PEREZ: “FABIO COENTRAO E’ UNA M****”

Florentino Perez distrugge anche Fabio Coentrao, difensore del Real Madrid nel 2012: "E' un altro che non ha niente in testa e il Madrid mangia questi ragazzi in questo momento è una merda e Mourinho è un idiota. Non è che non vuole giocare. Beh, è un po' scemo, guida senza patente... Detto questo, è stato travolto dalla pressione".

FLORENTINO PEREZ: “CASILLAS NON E’ MAI STATO UN PORTIERE”

I primi audio rubati risalivano al 2006, con parole al veleno su due bandiere del Real Madrid: Iker Casillas e Raul Gonzales Blanco. "Casillas non è mai stato un portiere – ha detto Perez – È stato l'errore più grande che abbiamo fatto anche se tutti lo difendono". Grevi anche le considerazioni sul fatto che il portiere fosse troppo basso e persino sulla sua compagna Sara Carbonero: "Di questa ragazza non mi fido di un capello. Pensa di essere un'artista del cinema". 

FLORENTINO PEREZ: “RAUL E’ CATTIVO”

Perez spara ad alzo zero anche nei confronti di Raùl, per tanti anni idolo della tifoseria madrilena: "Lui e Casillas sono le due grandi truffe del Real Madrid. Raul è cattivo e pensa che il Real Madrid sia suo usando tutto a proprio vantaggio. È per colpa di Raul che il Madrid sta male".

LA RISPOSTA DI FLORENTINO PEREZ: “MI VOGLIONO COLPIRE PER LA SUPERLEGA”

"Visto quanto trasmesso su El Confidencial, in cui sono raccolte frasi a me attribuite, credo sia necessario chiarire – si legge nella nota diramata dal Presidente del Real Madrid – Le frasi riprodotte sono pronunciate in conversazioni registrate clandestinamente dal signor José Antonio Abellán, che ha cercato di venderle per molti anni senza successo. È sorprendente ora che, nonostante il tempo trascorso, il quotidiano El Confidencial li raccolga oggi".

"Sono singole frasi di conversazione tratte dall’ampio contesto in cui si verificano. Che riproducano ora, dopo che sono passati tanti anni da quelle conversazioni, capisco che è dovuto alla mia partecipazione come uno dei promotori della Superlega. Ho messo la questione nelle mani dei miei legali che stanno studiando le possibili azioni da intraprendere".

Leggi anche

Chi è Florentino Perez

Commenti
    Tags:
    cristiano ronaldocr7florentino perezaudio rubato




    in evidenza
    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    La “Pietà” di Gaza

    World Press Photo, ecco la foto vincitrice del 2024

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Citroën rivoluziona il mercato con la Nuova C3 Aircross

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.